Antonella Tondi professionista ProntoPro

Chitarra classica lezioni e concerti

1 2 3 4 5
10 Recensioni

Informazioni

Ho sempre amato l'arte, la cultura, la musica che considero modi di vita. Amo il mio lavoro, l'opportunità che mi dà di conoscere persone culture e luoghi. Considero gli allievi compagni ... Leggi tutto di viaggio con cui condividere l'esperienza dell'apprendimento attraverso la musica Suonare è il mio modo privilegiato di comunicare Grande esperienza nella didattica per chitarra classica dai 6 anni in su. Lezioni private o presso scuole di musica anche di materie teoriche. Preparazione per concorsi e ammissioni in conservatorio. Organizzazione e realizzazione workshop e campus musicali. Seminari di argomento musicale e didattico. Concerti anche per eventi privati (matrimoni, convegni, cene … come solista o in formazioni da camera). Possibilità di lezioni via Skype

Verificato
Verificato
30 Anni di attività

Recensioni

4.9
1 2 3 4 5
10 Recensioni
Paolo P.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Antonella Tondi è un'insegnante di chitarra classica preparata e che sa insegnare. E' l'insegnante che ogni aspirante chitarrista dovrebbe avere per imparare a suonare e non a strimpellare. ... Leggi tutto E' attenta a ogni aspetto della corretta impostazione dell'allievo: dalla postura del corpo a quella delle mani. E' rigorosa nel perseguire la crescita tecnica dell'allievo parallelamente al miglioramento del suono.
Giulia S.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Un'insegnante, una guida. Professionalità e competenza sono solo alcune delle qualità che le appartengono. 5 Stelle sono poche :)
Roberta C.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Ottima insegnante, preparata e professionale. In modo speciale per i ragazzi, che segue nella crescita umana e didattica. Una seconda mamma per Alessandro, che nel corso di un'esperienza ... Leggi tutto quasi decennale, da lei ha imparato tantissimo...
Raffaele B.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Grande professionista dell'insegnamento della chitarra classica. Severa e paziente al tempo stesso.
Silvia A.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Antonella Tondi è una brava professionista e una ottims insegnante che sa trasmettere l'amore per la musica e per lo strumento. Cinque anni di esperienza con lei. Aperta al dialogo ... Leggi tutto e di grande pazienza.
Lorenzo G.
1 2 3 4 5
2 anni fa
È un insegnante perfetta! Segue con attenzione ogni suo studente, capendone le necessità i prego e i difetti. Ama il suo strumento e ti trasmette questa passione
Vincenza D.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Professionale, capace di trattare con bambini ed adulti. Di spirito e contemporaneamente di polso. Erudita. Una bella persona, un'ottima insegnante ed un'artista valente.
Luigia C.
1 2 3 4 5
2 anni fa
È una persona gentile,preparata,disponibile al dialogo. Brava insegnante sia per i bambini che per gli adulti
Iñaki B.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Ho 37 anni, mi piaceva la chitarra classica però ero mai avevo studiato musica. Antonella si ha saputo adattare alle mie scarse conoscenze e dopo due anni so comincio a leggere pentagrammi ... Leggi tutto e a suonare decentemente. Le lezioni le facevo a Roma, da me. Poi son tornato in Spagna e lei pure ha accettato farle via Skype. Stà andando meglio di quanto speravo. Preferivo lei a sceglierne un altro. Senza dubbio.
Gloria D.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Antonella è un’ insegnante dinamica, ha una grande preparazione e aiuta al meglio a sviluppare il potenziale dei suoi allievi

Foto

Posizione

Pin
Zona Ostiense

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Non mi sento in concorrenza con nessuno Credo che ciascuno abbia qualcosa di unico da dire e dare Metto la persona sempre al primo posto: gli allievi, il pubblico sono esseri umani con cui comunicare

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Del mio lavoro amo la non monotonia, il poterlo esercitare dove voglio, la possibilità di poter continuare a studiare e imparare

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    gli allievi di solito vogliono sapere quanto tempo ci vuole per imparare: dipende da quanto tempo e soprattutto entusiasmo ci si mette e da quali mete ci si prefigge Io consiglio di fare piccoli passi e spostare sempre più in là i propri orizzonti