Christian Bruni professionista ProntoPro

Christian Bruni

1 2 3 4 5
3 Recensioni

Informazioni

Ciao a tutti! Ho iniziato lo studio della batteria dai rispettivi maestri Sandro Fusati e Davide Ragazzoni(2005-2009). Nell'anno accademico 2016/17 ho concluso il corso di laurea ... Leggi tutto triennale in Bachelor of Arts presso la Music Academy di Bologna, seguito dai Maestri: Davide Bettella, Stefano Ferracin, Andrea Marco Ricci, Emanuele Boselli, Massimo Cavallari, Max Titti e Nick Muneratti. Impartisco lezioni private di batteria in ambiente insonorizzato con strumentazione professionale (zona Mestre-Venezia) principalmente a tutti coloro che hanno sempre voluto imparare a suonare la batteria e partono da zero, e chi magari ha già una certa infarinatura dello strumento e vorrebbe migliorare. Chi è interessato a fare una lezione di prova mi contatti sul mio indirizzo mail sidny90@gmail.com o sulla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/ChristianBruniDrummer/ . Buona Musica! A presto!

4 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
3 Recensioni
Alberto F.
1 2 3 4 5
Verificata
1 anno fa
 per 
Lezioni di batteria
Ludovico P.
1 2 3 4 5
1 anno fa
Ottimo insegnante! Laureato e quindi non è uno sprovveduto, sa il fatto suo, è sempre disponibile per qualsiasi informazione o chiarimento e per consigli su argomenti riguardo il mondo ... Leggi tutto della musica. Lo consiglio a tutti, insegna a persone di tutte le età compresi i bambini
Thomas M.
1 2 3 4 5
1 anno fa
Fare la recensione al proprio maestro è un arma a doppio taglio, ma anche una grande soddisfazione....eheheh. Che dire è contagioso, durante le lezioni ti mette una carica addosso che ... Leggi tutto ti fa mettere il turbo, riesce a metterti a tuo agio così ti permette una concentrazione maggiore e voglia di dare di più, da il giusto bilanciamento tra insegnamento di tecnica, timing e groove, dove ti puoi sfogare e divertire, non ci si annoia mai!!!! Io personalmente mi diverto ed ho grandi soddisfazioni. Non posso che consigliare di andare fare una lezione di prova, attenti però che dopo non riuscirete a smettere di suonare la batteria. Buono studio a tutti.

Foto

Posizione

Pin
Via Bernardo Bellotto, Venezia, VE, Italia

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Ho una laurea musicale specifica sul mio strumento musicale (batteria); questo mi ha permesso di avere una preparazione dettagliata sia come musicista che insegnante. Nonostante ciò, continuo a studiare, a prendere lezioni da Maestro e ad aggiornarmi.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Innanzitutto il rapporto che si crea tra l'insegnante e l'allievo. Per me è importantissimo. Insegnare ogni dettaglio e ogni sfumatura di quello che conosco del mio strumento. Questo mi permette di migliorare, giorno per giorno.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Quante ore di studio e pratica servono per arrivare a un buon livello? Dipende dal livello che si vuole arrivare, dalla costanza, dal tempo che si ha a disposizione e sopratutto come lo si dedica. Come hai iniziato a suonare la batteria? La musica per me è stata sempre importante, fin da piccolo sentivo qualcosa dentro di me e sentivo il bisogno di esprimerlo attraverso la musica. E da lì non ho mai smesso.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Per me è importante riuscire a trasmettere la passione che ho per lo strumento e per la musica; suonare uno strumento è un piacere e divertimento, oltre allo studio, all'esercizio e all'impegno. Ma l'obbiettivo finale è fare musica e non eseguire solamente una serie di esercizi tecnici. Per me questo è un fattore indispensabile che va a incidere sul mio lavoro. E' un aspetto che non bisogna mai sottovalutare, a prescindere dal livello che l'allievo vuole raggiungere.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Ho avuto la fortuna di partecipare a parecchie esperienze musicali fino adesso. In particolar modo quella del progetto musicale, Rockin'1000 (ho partecipato a tutte e tre le edizioni), che mi ha permesso di conoscere parecchie persone che fanno parte del settore musicale professionale. Per l'ultima edizione, ho avuto il piacere di preparare a livello tecnico, un mio allievo e farlo entrare nella più grande rock band della storia della musica. Per un Maestro, è assolutamente gratificante.