Tiziana Colozza professionista ProntoPro

Coach for Change

1 2 3 4 5
2 Recensioni

Informazioni

Mi chamo Tiziana, dopo aver vissuto 2 anni in America Latina ho deciso di lasciare l'avvocatura e studiare per diventare Coach. Negli anni avevo sviluppato la capacità di aiutare gli ... Leggi tutto altri però, purtroppo, , le persone vogliono solo che un avvocato gli tolga le castagne dal fuoco! Le scuole di Coaching imperanti sul mercato non mi convincevano. Trattavano tutti allo stesso modo e per essere vincenti indicavano il solito modello americano. Volevo uno strumento che aiutasse realmente le persone a sviluppare i propri peculiari talenti, non i talenti del modello sociale imperante. Ciascuno ha il suo modo di percepire la realtà e di relazionarsi. Per non parlare di valori e sogni. Per di più volevo che il mio aiuto fosse ad ampio spettro, non una sorta di dipendenza per cui davanti ad ogni singola difficoltà la persona dovesse tornare da me. Insomma volevo imparare uno strumento che potevo mettere nelle mani del cliente e che lui col tempo e un po' d'esercizio diventasse autonomo. È così che ho studiato: - PROBLEM SOLVING e COACHING STRATEGICO col Prof. Giorgio Nardone Il modello Strategico è nato ca 30 anni fa dal connubio Waztlawick-Nardone e visti i successi eclatanti in ambito clinico è stato implementato anche nell'ambito della formazione, del Coaching, del Problem Solving, della performance, etc. L'approccio è rivoluzionario. Inizialmente il cambiamento avviene a livello percettivo e in questo scopriamo che le dinamiche relazionali (compresa la relazione con stessi) hanno costruito e perpetuato il problema. Quel che conta non sono le risposte ma le domande che ci facciamo. Nardone. Inoltre, il modello Strategico non impone teorie nelle quali incasellare le persone bensì è un abito sartoriale, costruito su misura. - NeuroEnneagramCoaching ed Enneagramma, sono i modelli che ho studiato in Spagna. Titoli riconosciuti dalla IEA ( International Enneagramma Association). Il NeuroEnneagramCoaching è uno strumento innovativo che favorisce e guida i processi del cambiamento personale e professionale. Il modello coniuga l'Enneagramma che è un sistema eccezionale di crescita personale con la precisione ed efficacia delle neuro scienze. Oggi, l'errore più comune consiste nell'individuare una personalità vincente stereotipata, dimenticando che, in realtà, le persone sono diverse, ognuna con specifiche risorse e personali limitazioni. Grazie all'Enneagramma che individua le tipologie della personalità umana e alle neuro scienze che ci mostrano le modalità di funzionamento del nostro cervello, abbiamo uno strumento rapido, preciso ed efficace per sviluppare il potenziale di ciascuno tenendo in considerazione la dimensione mentale, emotiva e comportamentale, così come i paradossi e i punti ciechi di ciascuno, le resistenze al cambiamento e i suoi autosabotaggi specifici. - COACHING di DIRITTO COLLABORATIVO. Con la mia esperienza di avvocato non potevo trascurare questo aspetto, così ho studiato con l'Istituto Italiano di Diritto Collaborativo di cui sono membro. Negli ultimi anni si è andato sviluppando un nuovo modo di risolvere le controversie evitando il ricorso al giudice. Tutti conoscono la Mediazione, in alcuni casi obbligatoria, e anche il fatto che molto spesso il mediatore si limita a raccogliere un accordo e a renderlo vincolante, dandogli efficacia legale. D'altra parte il mediatore non ha gli strumenti per guidare le parti verso un accordo che sia proficuo per tutti e soprattutto nel lungo periodo. Sul modello francese è nato anche in Italia il Diritto Collaborativo, implementato da avvocati che privilegiano la soluzione stragiudiziale pur non precludendo la via giudiziale. Nell'ambito del Diritto Collaborativo abbiamo anche altri professionisti collaborativi e tra questi il Coach, cioè il professionista che ha gli strumenti specifici per guidare le parti al raggiungimento di un accordo proficuo e duraturo. Inoltre, non essendo una figura propria del sistema giustizia è più flessibile e le persone confidano nel suo operato. Gli ambiti sono numerosi, dal diritto di famiglia ( separazioni e divorzi) alle questioni ereditarie, al Condominio, agli accordi commerciali e societari, etc. E infine un Coach non può dimenticare la parte fisica, la percezione del corpo e la performance. Per questo sono istruttore di Nordic Walking una disciplina sportiva nata in Finlandia e che ha il grande vantaggio di allenare tutti i distretti muscolari anche quelli dimenticati dagli sport tradizionali. Inoltre il Nordic Walking richiede una notevole concentrazione così è utilizzato anche dai golfisti come allenamento. Gli atleti professionisti trovano in questa disciplina un allenamento profondo, completo e perfettamente simmetrico. Anche qui ho scelto la scuola migliore quella che viene direttamente dai finlandesi e così sono un istruttore certificato dalla Federazione Internazionale. Sembra una disciplina banale ma non è affatto. Il corretto Nordic Walking è molto più complesso di quanto possa apparire a prima vista. Infine, è un ottimo strumento per la formazione outdoor in quanto determina all'obiettivo comune e molti esercizi sono utilissimi per il team building. Percorsi di crescita personale Riposizionamento professionale Team building Coaching aziendale, Public Speaking, Problem Solving, Comunicazione Strategica Coaching per i professionisti, Mental coaching per atleti e artisti. Negoziazione per la risoluzione stragiudiziale delle controversie (in ambito familiare, successioni, Condominio, commerciale e aziendale). Formazione in azienda e formazione Outdoor. Tutti i percorsi tengono conto delle effettive risorse dell'individuo e/o dell'azienda. Metodi utilizzati: Problem Solving Strategico e Coaching Strategico della scuola del Prof. Giorgio Nardone; Enneagramma (riconosciuto dalla IEA International Enneagram Association); Coaching di Diritto Collaborativo ( Istituto Italiano di Diritto Collaborativo). Per l'attività outdoor il nordic Walking con un istruttore certificato dalla INWA ( Federazione internazionale).

1 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
2 Recensioni
Giovanni M.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Ha fatto della sua passione una professione
Immacolata M.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Ottima e seria professionista

Foto

Posizione

Pin
Via Boezio, 6, Roma, RM, Italia

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    La professionalità acquisita come Coach Strategico della scuola del Prof. Giorgio Nardone e gli studi sull'Enneagramma mi permettono di offrire una consulenza personalizzata sulle effettive risorse del cliente. Inutile creare illusioni quando si vogliono costruire realtà ! Non siamo tutti uguali, ognuno ha le sue peculiarità. Inoltre, la mia esperienza quasi ventennale come Avvocato oltre agli studi con l'Istituto Italiano di Diritto Collaborativo sono un bagaglio eccezionale per risolvere in modo stragiudiziale le controversie tra persone e/o enti.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Finalmente posso aiutare le persone a trovare soluzioni dentro di sé senza doverle cercare fuori. Ognuno di noi ha uno specifico e personale bagaglio a cui attingere per trasformare ciò che è semplicemente possibile in una realtà .

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Molti credono che il Coach/ Formatore/ Motivatore sia solo un "venditore di fumo" , io li aiuto a comprendere meglio se stessi, la loro peculiare visione del mondo, in questo modo vedono le loro reali risorse e le innumerevoli possibilità della loro vita. Normalmente le persone sono piene di informazioni ma prive di vera conoscenza e coscienza di se stesse. Così scoprono l'efficacia e l'effettività del mio lavoro.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    E' un lavoro affascinante perché si tratta di lavorare insieme e questo è entusiasmante. I modelli ( Strategico e l'Enneagramma) che utilizzo sono replicabili, dunque, il cliente viene per un problema specifico e poi scopre che quel che impara in un ambito può ripeterlo, anche da solo, in tutte le circostanze della vita.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Ho sempre avuto il piacere di incontrare persone seriamente impegnate nella loro professione e motivate ad una effettiva crescita personale e professionale.