Consulenza Essenziale

Consulenza Essenziale

1 2 3 4 5
2 Recensioni
Via Aldo Moro, 44, Brescia, BS, Italia
Anni di attività
10
Anni di attività
Dipendenti
1
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

MR
Marco R.
1 2 3 4 5
1 anno fa
Competente,efficace e puntuale
Consulenza Essenziale
Grazie Marco!!
GV
Giorgio V.
1 2 3 4 5
1 anno fa
Persona molto Semplice e diretta! Mi sono trovato molto bene. Mi ha consigliato metodi x risparmiare in Azienda, molto professionale e preparato sul campo.
Consulenza Essenziale
Grazie Giorgio!!

Galleria foto

Descrizione

Alessio Micheli, anni 42, Brescia. Consulente trasversale con specializzazione in comunicazione relazionale; Competenze: Strategico-Cognitiva; Linking Business Advisor; Acceleratore dei Processi del Cambiamento; Coaching per le dinamiche dell’Apprendimento; Energy Management; Consulente Finanziario; Creative Business-Adaptation&Sharing; Sviluppatore Commerciale; ..... Progetti (Ideatore e Coordinatore) : Progetto VERSO – Creatività al Servizio del Valore; Almaconsulting.it; E-Sketch.it; Metodo C.O.W (Crossing/Over Work; Consulenzaessenziale.it; …workinprogress…..

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Non ci sono diretti concorrenti ;-) il lavoro come lo svolgo ha un taglio particolare, a volte questo può essere frainteso. La mia è una consulenza sartoriale, forse più adatta a micro e nano imprese per via delle reciproche specificità. Ciò non toglie che anche per le piccole e medie imprese non possa essere di importante aiuto grazie ad azioni e competenze sia personali che dei partner con i quali collaboro. In entrambe i casi si lavora prima a livello cognitivo e strategico in sinergia con i titolari, soci, direttivo aziendale poiché si lavora anzitutto a livello delle idee che non mancano mai! Il pesce, si sa, - profuma - dalla testa! Mettimi alla prova...

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Ciò che mi gratifica, oltre ai risultati ;-) sono la anzitutto PROGETTUALITÀ e CREATIVITÀ intese come la costruzione di qualcosa, il fare impresa. Altra cosa per me stimolante è trovare nel cliente e nel suo indotto, così come apportare al cliente ed al suo indotto , quel particolare aspetto, quel focus che si traduce in un atteggiamento, che oggi è indispensabile per svolgere una qualsiasi attività nel terzo millennio, questo aspetto, oggi non ancora pienamente colto da tutti nel suo potenziale : l’INNOVAZIONE, essa non può essere parziale quando è presente, essa richiede massima dedizione e prima ancora una corretta comprensione.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Proponendo vari servizi e qualche prodotto la domanda che molto spesso si pone, e mi pone, il cliente è “si ma quanto costa?”. In realtà per il modello di lavoro di lavoro che utilizzo la domanda più corretta è “quanto costa non farlo?”. La maggior parte di ciò che propongo si basa sul concetto del “success fee” ovvero mi paghi a risultato ottenuto, ciò significa che non si tratta di prevedere un tot al kg, non è una vendita, ma di capire assieme che è necessario fare un percorso condiviso dall’inizio alla fine per l’ottenimento di un risultato nel breve/medio/lungo periodo a seconda del mercato/settore/modello di business del cliente stesso.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Lavoro su 4 macro aree di lavoro : Finanziario / Efficienza / Innovazione / Direct (Persona) attraverso ualcuni format esclusivi oltre ad una dozzina di specializzaizoni gestite attraverso le differenti partnership. Nel tempo ho selezionato le molteplici proposte per riuscire ad essere quanto più sostenibile nei confronti dei clienti, questo prevede anche che la sostenibilità sia reciproca, ovvero che il tempo della consulenza sia giustamente valorizzato, chiedimi come...

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Tenendo alcuni piccoli corsi sulla gestione del tempo, in poche settimane, alcuni discenti hanno fatto ripartire la propria vita professionale e questo per me è impagabile!! Credo che il rilancio professionale e personale sia quella attività della quale il nostro paese ha un grande bisogno, e verso il quale anela con speranza ed ancora fiducia, una fiducia che a volte è da risollevare, coperta e nascosta, ammaccata e talvolta persa. “Ho visto un Angelo nel marmo ed ho scolpito fino a liberarlo” - M. B.