Corrado Saija

Corrado Saija

Brescia, BS, Brescia
Anni di attività
10
Anni di attività
Dipendenti
1
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

Galleria foto

Descrizione

Musicista, compositore e sound artist. Attivo da diversi anni, compone musica per il teatro, audiovisivi e installazioni sonore. Dopo la maturità artistica, approfondisce lo studio della musica con il pianoforte jazz e successivamente interessandosi alle possibilità di creazione musicale offerte dalla tecnologia (Hd recording, sintesi del suono, live electronics, manipolazione sonora). Segue un corso annuale al SAE intitute (school of audio engineering) e contemporaneamente consegue da privatista la licenza di teoria e solfeggio, per frequentare poi il conservatorio di Milano dove consegue, a pieni voti, il diploma in musica elettronica e nuove tecnologie. Da sempre interessato alla creazione di una nuova estetica musicale il cui pensiero è radicato nella tradizione della musica elettroacustica colta, indaga il rapporto fra le forme del rumore e la composizione musicale. La sua musica trova terreno fertile nell'immagine e nella arti multimediali per le sue caratteristiche "sinestetiche", i suoi interessi spaziano dall'uso del suono in contesti artistici, alla performance, senza trascurare l'improvvisazione musicale. Compone musica per il teatro, realizza diverse colonne sonore per corti, documentari, audiovisivi commerciali e spot radiofonici. Interessato al concetto di multimedia, realizza diverse installazioni multimediali, approfondendo il concetto di "scultura sonora" e interazione tra fruitore, suono e ambiente circostante. diplomato in conservatorio, impartisce lezioni di pianoforte moderno (armonia, jazz, improvvisazione) musica elettronica: rudimenti di teoria musicale ritmo, armonia, melodia, forma musicale sequencer e beat making sintesi e campionamento effetti e processori manipolazione creativa del suono mixing mastering storia ed estetica della musica elettronica teoria musicale: solfeggio ear training armonia funzionale

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?