Alessandro Simonini professionista ProntoPro

Accademia Olistage. Corsi e stages di recitazione con Alessandro Simonini. Tecniche di comunicazione verbale e non verbale.

1 2 3 4 5
2 Recensioni

Informazioni

Dopo aver studiato con Alessandro Fersen, Susan Strasberg e Dominic De Fazio, mi sono specializzato nel campo della comunicazione, della recitazione e del public speaking. Ho tenuto ... Leggi tutto centinaia di corsi e stages offrendo ad ogni allievo i migliori strumenti per comunicare in modo efficace ed emozionante. Dirigo l'Accademia di Arti Sceniche Olistage di Roma, e sempre a Roma sono il responsabile dei corsi di recitazione presso il Centro Studi Musical di Franco Miseria. Il metodo innovativo "senza psicotecnica" che viene insegnato è ben descritto nel manuale "Senza emozione non c'è comunicazione". Siamo specializzati nella formazione dell'attore e di ogni professionista della comunicazione. Offriamo corsi e stages di recitazione e tecniche motivazionali per gruppi e aziende. Le lezioni di recitazione o dizione possono essere anche individuali. I corsi annuali si svolgono a Roma e a Latina. Gli stages si effettuano in tutta Italia.

20 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
2 Recensioni
Isabella D.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Divertente..liberatorio e professionale ☺
Accademia Olistage. Corsi e stages di recitazione con Alessandro Simonini.  Tecniche di comunicazione verbale e non verbale.
Risposta del professionista
Grazie Isabella, ciao!
Susanna C.
1 2 3 4 5
2 anni fa
PERSONA STUPENDA, AMABILE, OTTIMO INSEGNANTE , TI FA VIVERE SENSAZIONI STUPENDE , E' VERAMENTE UN GRANDE MAESTRO.
Accademia Olistage. Corsi e stages di recitazione con Alessandro Simonini.  Tecniche di comunicazione verbale e non verbale.
Risposta del professionista
Grazie Susanna per queste bellissime parole!

Foto

Posizione

Pin
Via del Serafico, 3, Roma, RM, Italia

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    L'applicazione di un metodo che riduce i tempi di formazione, sia negli adulti che per i bambini. L'allievo impara ad emozionarsi a comando senza alcun ricorso alla psicotecnica; senza scavare cioè nel proprio vissuto per attingere emozioni che potrebbero intossicarlo. Il personaggio in scena deve riuscire anche a disperarsi, se così è previsto dal copione; ma quando l'attore lascia il teatro o il laboratorio deve essere sempre sano e felice. Il mio metodo lo consente perché favorisce sempre il ritorno del buon umore.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Veder affiorare il coraggio, la sicurezza e la creatività negli altri. Sapere dei loro successi quotidiani in tutti gli ambiti lavorativi e di studio, per aver dato loro gli strumenti giusti. Entusiasmante è poi lo scambio umano, continuo e prezioso, di conoscenze ed emozioni che si verifica ad ogni laboratorio.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Ma poi si fa lo spettacolo? Certo, rispondo, a partire da domani! Ogni giorno, applicate il metodo fuori di qui per superare meglio un esame, per sentirvi carichi ad un colloquio di lavoro, per uscire vincenti da una discussione, per gestire le vostre relazioni sociali e per uscire a cena con la persona che vi piace. Il saggio finale è solo la ciliegina sulla torta.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Questo tipo di formazione è troppo importante per essere ad esclusivo uso di attori e addetti ai lavori.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Su questo metodo ho scritto un manuale saggio. Chi lo legge partecipa virtualmente ad un mio stage di recitazione e comunicazione. Penso sia una buona opportunità per avvicinarsi ai tanti misteri e ai segreti della comunicazione. Il titolo è "Senza emozione non c'è comunicazione - L'attore quantico". http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/arte-e-architettura/123569/senza-emozione-non-c-comunicazione/