Cucina 64 la cucina di Chiara

Cucina 64 la cucina di Chiara

1 2 3 4 5
1 Recensione
Cellatica
Anni di attività
10
Anni di attività
Dipendenti
0
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

DT
Daniela T.
verificata
1 2 3 4 5
5 mesi fa

Galleria foto

Descrizione

Sono Chiara e sono una figlia d'arte, diciamo così, il nonno Angelo aveva un albergo ristorante dove mamma Agnese cucinava ed eccomi cresciuta fra pentole e fornelli. Sono una creativa di natura e ribelle quindi per mantenere la mia libertà mi sono trovata a lavorare in cucina e dopo la gavetta eccomi a cucinare. La scelta del veg inizialmente è stata per motivi di salute. Ora mi rendo conto che è una scelta di coerenza e di conoscenza di cosa accade realmente e quindi una consapevolezza di come voglio nutrirmi e cosa voglio offrire alle persone che mi scelgono. Quindi rispetto delle persone attenzione al cibo e cercare ingredienti semplici sani sfiziosi che stupiscono. Collaboro con ristoranti e mi sposto dove mi chiamano. Cucina 64 non è un luogo è un idea che si concretizza quando c'è bisogno di un servizio, un corso e un evento. Offre corsi di cucina, cuoco a domicilio, servizio di catering per privati ed aziende, creazione di eventi con preventivi gratuiti. La ricerca dei particolari la cura nei dettagli l'amore per le relazioni e il desiderio di lasciare un segno. Un segno di amore rispetto verso la natura, gli animali e amore per la bellezza. Quindi Cucina 64 offre cuoco a domicilio, cene in ristoranti "Cenovegando", aperitivi, eventi in collaborazione di artisti, corsi di cucina e spazio eventi il tutto per diffondere l'idea dello stare insieme sia come spettatori che come attori.

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    La leggerezza e la digeribilità dei piatti e la ricerca della bellezza penso faccia la differenza. Quindi quando creo e organizzo una cena o un evento cerco sempre di trovare qualcosa che faccia sentire unico l'ospite e l'invitato.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Vedere le persone contente e stipite dai sapori e dalle impressioni

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Al "Come posso soddisfare i miei ospiti che non conoscono la cucina veg senza spaventarli?" Rispondo " 'Cè sempre una mediazione " e cerco di capire cosa piace per creare ricette di integrazione

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    La cucina veg è da provare. Collaboro con persone esperte che vogliono dare il meglio si sé. La mia specialità è la ricerca di sapori tradizionali quindi tutta da scoprire.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Le persone quando mi conoscono mi cercano nuovamente e la cosa che mi lascia stupita è la frase " Tu sai cosa mi piace e ti lascio carta bianca. Fai tu " Questa è una grande soddisfazione.