Rosanna Cuccia professionista ProntoPro

D.sa Rosanna Cuccia

1 2 3 4 5
4 Recensioni

Informazioni

Sono una Psicologa Psicoterapeuta e offro consulenze psicologiche sulla gestione dell'ansia e percorsi di psicoterapia più focalizzati sull'acquisizione di maggior consapevolezza delle ... Leggi tutto proprie problematiche relazionali . Opero a Torino, Moncalieri e Vercelli e la mia metodologia è gestaltica , quindi con attenzione al corpo e, volendo , utilizzo di tecniche meditative e olistiche

Verificato
Verificato
15 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
4 Recensioni
Claudia T.
1 2 3 4 5
Verificata
2 anni fa
 per 
Psicoterapia
Raffaello I.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Raffaele M.
1 2 3 4 5
2 anni fa
La Dott.ssa Cuccia si è distinta per la sua professionalità, nonché per una forte componente umana
Valentina A.
1 2 3 4 5
2 anni fa
La dottoressa rosanna cuccia unisce ad una solida professionalità un profondo calore umano. Consigliatissime le sessioni con lei

Foto

Posizione

Pin
Torino

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Lavoro con un approccio olistico, creando una relazione di fiducia con il cliente e andando a focalizzarmi su ciò che succede nel qui e ora della dinamica relazionale, come elemento da cui partire per creare un punto di riferimento che servirà al cliente per creare a sua volta relazioni "buone" nella sua vita di tutti i giorni

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    E' un lavoro che ti mette in gioco ogni giorno al 100% perchè sei coinvolto diettamente nella relazione per creare empatia e dare soluzioni a problemi e aiuto e cura al cliente come persona in primis

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Le domande sono disparate, perchè ognuno ha i suoi problemi e le sue difficoltà, è individuo, quindi è difficile generalizzare. Le richieste più forti sono quelle relative alla gestione dell'ansia , a cui non c'è una risposta unica e immediata, ma dipende dalle situazioni vissute in quel momento dal cliente e dalle sue relazioni . In ogni caso la mia risposta è che è necessario avere la consapevolezza che possiamo vivere solo nel qui e ora, dunque l'ansia , ovvero la paura di ciò che succederà, si può superare modificando il nostro modo di vedere le cose e avere consapevolezza del presente

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Per chiè interessato c'è la possibilità di utilizzare tecniche di rilassamento e di consapevolezza corporea per lavorare su alcune problmatiche collegate all'ansia