Docente di pianoforte

Docente di pianoforte

Via delle Grazie 3, TN, Rovereto
Anni di attività
32
Anni di attività
Dipendenti
1
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

Galleria foto

Descrizione

Sono pianista diplomato dal 1989, compositore e arrangiatore. Utilizzo moderne tecnologie come sequencers (Logic pro X), strumenti virtuali e software di notazione (Sibelius). Lezioni di pianoforte classico e moderno, teoria e solfeggio, storia della musica. Ho una grande esperienza nell'insegnamento e ho grande disponibilità di "linguaggi" che possono andare incontro alle esigenze dell'allievo. Ho insegnato a bambini di 7 anni e ad adulti di 65, conformando il mio insegnamento in modo da centrare i loro stessi obiettivi. Ho metodologie canoniche che mischio a quelle più creative, dalla classica al jazz, dal pianoforte alle tastiere elettroniche, dando continui stimoli per allargare i propri orizzonti e diversificare la propria evoluzione tecnica. Affrontare molta letteratura e di vario genere (con i pesi e contrappesi corretti a seconda dei propri obiettivi) è un punto cardine della mia metodologia.

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Ho una grande esperienza nell'insegnamento e ho grande disponibilità di "linguaggi" che possono andare incontro alle esigenze dell'allievo. Ho insegnato a bambini di 7 anni e ad adulti di 65, conformando il mio insegnamento in modo da centrare i loro stessi obiettivi. Ho metodologie canoniche che mischio a quelle più creative, dalla classica al jazz, dal pianoforte alle tastiere elettroniche, dando continui stimoli per allargare i propri orizzonti e diversificare la propria evoluzione tecnica.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    La musica per me riveste una grande importanza, vivo con essa dall'età di 8 anni e non ho mai smesso di amarla e praticarla. Questa passione per la bellezza mi spinge a volerla far comprendere e vivere ai miei allievi.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Le più disparate. Le esigenze possono essere molte, da quelle di suonare il pop italiano degli anni '60 in gruppetto a quelle di fare gli esami in conservatorio. E' tutto possibile.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Affrontare molta letteratura e di vario genere (con i pesi e contrappesi corretti a seconda dei propri obiettivi) è un punto cardine della mia metodologia.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Ho diretto diverse scuole musicali e tuttora comunque suono in una band tributo Toto e una swing orchestra, compongo musica contemporanea, da quella "colta" orchestrale a quella pop. Ho un sacco di esperienze da raccontare :D