Alessandra Filipelli professionista ProntoPro

Dott.ssa Alessandra Filipelli

1 2 3 4 5
2 Recensioni

Informazioni

Sono una psicologa, psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo-comportamentale. Mi sono specializzata presso L'Istituto di Terapia Cognitiva e Comportamentale di Rimini e sono membro ... Leggi tutto dell'Associazione Italiana di Analisi e Modifica del Comportamento (AIAMC); svolgo la libera professione presso lo studio di Psicologia "La Fenice", Cesena. Ho scelto di fare la psicologa quando già da adolescente le persone attorno a me, mi rimandavano disponibilità all'ascolto dell'altro ed una sensibilità che favoriva un'apertura degli altri nei miei confronti. Ho scelto di specializzarmi in Psicoterapia cognitivo-comportamentale perchè la sua efficacia su diverse patologie di tipo psicologico, nonchè sui disturbi di personalità, è dimostrata dalla letteratura scientifica. Il mio approccio alla terapia è di tipo breve, centrata su obiettivi chiari e condivisi. Mi avvalgo di strumenti e tecniche validate scientificamente, uniti ad un aggiornamento costante. Penso che sia importante e vitale prendersi cura del proprio benessere psicologico. A volte, però, abbiamo bisogno di un aiuto esterno, non giudicante. Rivolgersi ad un professionista esperto può essere la soluzione. Vorrei offrirti la speranza di stare meglio. Mi occupo di diagnosi e trattamento di disturbi d'ansia (Ansia generalizzata, disturbo di Panico, Fobia sociale e Fobie specifiche), depressione, disturbi di personalità e problematiche legate all'aggressività e la gestione dello stress.. In età evolutiva, lavoro nell'ambito dei Disturbi Specifici dell'Apprendimento offrendo consulenze e attività di potenziamento cognitivo personalizzato, e opero nell'ambito di diagnosi e trattamento dei disturbi d'ansia (Ansia scolastica, Fobia sociale) e disturbo Oppositivo-Provocatorio

Verificato
Verificato
5 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
2 Recensioni
Sara B.
1 2 3 4 5
Verificata
11 mesi fa
 per 
Mental & life coach
Chiara L.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Ho avuto il piacere di collaborare con Alessandra su diversi casi, alcuni molto complessi. La reputo una professionista competente, seria, che crede e si impegna nel suo lavoro.

Foto

Posizione

Pin
Cesena

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Il mio lavoro è anche la mia passione. Per me lo studio e l'aggiornamento costante sono fondamentali.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Dare la possibilità ad altre persone di scoprire che spesso un'alternativa per stare bene c'è, anche nelle situazioni in cui non sembra esserci una via d'uscita. Mi piace contribuire all'affermarsi dell'idea che il benessere psicologico è fondamentale almeno quanto gli altri aspetti del benessere (fisico, economico...)

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    GUARIRO'? Spesso non si tratta di guarigione, ma di diventare consapevoli di noi stessi, delle nostre caratteristiche di personalità, e di come gestire al meglio tali aspetti nelle relazioni interpersonali e nelle varie sfere di vita (famiglia, lavoro, scuola...). Se adottiamo questo punto di vista, possiamo smettere di guardarci come "malati da guarire"

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Mi è capitato spesso di sentire il pregiudizio tale per cui: "solo i pazzi vanno dallo psicologo". Ebbene, per chiedere aiuto è necessaria una buona dose di coraggio in quanto implica il mettersi in discussione. Serve anche una buona motivazione, costanza ed impegno, perchè per uscire da un problema è necessario prima affrontarlo...e non è facile! Direi che tutte le caratteristiche qui descritte esulano dalla definizione di "pazzo"

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Sempre di più, nella mia attività professionale, mi rendo conto di quanto anche solo l'ascolto sia terapeutico. Avere una persona che è disposta ad ascoltarti, in maniera non giudicante qualunque cosa tu abbia da dirle; poter condividere umanamente e genuinamente con qualcun'altro emozioni di dolore come di gioia, permette di fare un'esperienza interpersonale già di per sè positiva e "terapeutica". Ciò procura in noi una sensazione di benessere nel medio termine, ma concorre anche ad un miglioramento del benessere psicologico generale a lungo termine.