Francesco Cagliari professionista ProntoPro

Francesco Cagliari

1 2 3 4 5
10 Recensioni

Informazioni

Psicologo a Milano (zona Moscova). Offro percorsi psicologici che seguono il modello Cognitivo Comportamentale, mirando alla risoluzione delle problematiche presenti e alla valorizzazione ... Leggi tutto delle risorse della persona. Il focus dell’intervento viene posto su tre elementi: emozioni, pensieri e comportamenti, nella logica secondo cui le emozioni e i comportamenti delle persone vengano influenzati dal significato soggettivo che viene attribuito agli eventi. Non è la situazione in sé a determinare la sofferenza, ma è, piuttosto, il modo in cui la persona la vive e la interpreta. Esperienze dolorose vissute durante la propria storia possono generare convinzioni su di sé o sul mondo molto personali e soggettive. Sono quelle “piccole e sciocche frasi” che ci diciamo e che ci portano a soffrire (“non valgo niente”, “nessuno mi ama”, “fidarmi è pericoloso” ecc.). Queste soggettive modalità di leggere la realtà spesso vengono reiterate nel tempo fino ad automatizzarsi uscendo così dal nostro campo di consapevolezza, trasformandosi in una nostra naturale attitudine difficile da cogliere. Si generano quindi delle convinzioni profonde, parzialmente inconsapevoli, che emergono in varie situazioni provocando in noi grande sofferenza. L’ intervento si struttura in un lavoro di condivisione e collaborazione tra me ed il paziente per definire gli obiettivi e per concordare un piano di intervento che si adatti alle esigenze della persona. Dove io assumo il ruolo di esperto del funzionamento psicologico in generale e il paziente di massimo esperto di sé stesso nello specifico. Questo tipo di intervento generalmente permette di assistere a cambiamenti rapidi nelle modalità di pensare, sentire e comportarsi del paziente. Le convinzioni su sé o il mondo che generano sofferenza nella persona vengono innanzitutto accolti empaticamente, rimandando alla persona come sia comprensibile, alla luce delle esperienze vissute che pensi e quindi si senta. Solo a questo punto è possibile lavorare insieme per mettere in discussione le convinzioni che generano sofferenza e difficoltà, comprendendo come le convinzioni non descrivono la realtà, ma nascono da singole esperienze che ci hanno segnati nel profondo. Si tratta di un lavoro attivo ed interattivo in cui il paziente e lo psicologo esplorano, discutono e costruiscono insieme possibilità alternative e strategie efficaci per affrontare le difficoltà. L’intervento mira ad essere accogliente nella sofferenza e motivante nell’impegnarsi a superarla in un equilibrio di sostegno e motivazione al cambiamento. Vengono fornite informazioni sul funzionamento della nostra mente e compiti a casa al fine di allenare la persona a mettere in discussione i propri pensieri e regolare le proprie emozioni per affrontare situazioni stressanti. Infatti l’obiettivo finale è sempre quello di rendere la persona autonoma e indipendente. L’intervento cognitivo comportamentale è noto per essere breve, focalizzato sulla risoluzione delle problematiche del presente ed efficace. La finalità ultima di questo tipo di intervento è quindi quella di accompagnare la persona a sviluppare maggiore flessibilità nel modo di percepire e leggere la realtà. In questo modo vengono modificate le conseguenti esperienze emozionali dolorose e eliminati i comportamenti disfunzionali, consentendo il superamento della problematica e della sofferenza.

Verificato
Verificato
4 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
10 Recensioni
Katharina S.
1 2 3 4 5
Verificata
6 mesi fa
 per 
Psicoterapia
Consiglio caldamente il Dott.Cagliari, affabile e competente ha intuito fin dalla prima seduta il mio problema e il percorso da seguire. Mi ha aiutato a superare un ostacolo che io ... Leggi tutto stessa mi ero creata e mi ha spronato a credere di più nelle mie capacità.
Celeste S.
1 2 3 4 5
Verificata
7 mesi fa
 per 
Psicoterapia
Molto competente e professionale, lo consiglio vivamente.
Sara M.
1 2 3 4 5
Verificata
10 mesi fa
 per 
Psicoterapia
Claudio G.
1 2 3 4 5
Verificata
11 mesi fa
 per 
Psicoterapia
Miki D.
1 2 3 4 5
Verificata
11 mesi fa
 per 
Psicoterapia
Matteo F.
1 2 3 4 5
1 anno fa
Ho trovato in Francesco un professionista davvero disponibile e alla mano. Grazie alla sua calma e pazienza, sono riuscito a fare con lui un percorso che mi sta aiutando molto. Lo ... Leggi tutto consiglio!
Sharon R.
1 2 3 4 5
Verificata
1 anno fa
 per 
Psicologo
Patrizia C.
1 2 3 4 5
1 anno fa
Devo dire che ero titubante di fronte alla possibilità di vedere uno psicologo, essendo la mia prima volta. Però Francesco fin da subito ha saputo mettermi a mio agio oltre che aiutarmi. ... Leggi tutto Assolutamente consigliato!
Marco B.
1 2 3 4 5
1 anno fa
Francesco è una persona che sa ascoltare ed osservare bene le situazioni. Inoltre lascia il tempo di capirsi senza giungere a conclusioni che non sono le proprie. Per quanto riguarda ... Leggi tutto gli orari è stato sempre molto disponibile
Mariangela R.
1 2 3 4 5
1 anno fa
Conosco il Dottore da diversi anni. Ottimo professionista. Consiglio vivamente.

Posizione

Pin
Zona San Marco

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Mi sono laureato in Psicologia Clinica presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Ho effettuato il Tirocinio formativo post-lauream di un anno sotto l’equipe per la Cura e la Ricerca dei Disturbi di Personalità presso l’ambulatorio dell’Ospedale San Raffaele di Ville Turro a Milano. Mi sono abilitato allo svolgimento della Professione presso l’Università di Pavia (iscritto all’Ordine degli Psicologi della Lombardia con numero 19376). Ho conseguito il Master in Psicologia dello Sport “PsicoSport®”, focalizzato sul ruolo del funzionamento mentale all’interno dell’attività sportiva. Attraverso questo master ho avuto modo di perfezionarmi nell’ambito delle tecniche motivazionali e di supporto all’espressione del potenziale. Ho conseguito il corso di perfezionamento per l'applicazione del protocollo di intervento EMDR, tecnica d'èlite per la cura e la risoluzione di traumi. Mi sto attualmente formando come Psicoterapeuta presso la Scuola di Specialità di Psicoterapia Cognitiva e Ricerca, apprendendo specifici protocolli di intervento. Protocolli la cui efficacia è stata supportata empiricamente per diversi disturbi quali i disturbi d’ansia, dell’umore e di personalità. Mi occupo di Psicologia Clinica anche in ambito ospedaliero, effettuando il tirocinio di Specializzazione in Psicoterapia presso il C.P.S. di zona 4 di Milano, occupandomi in particolare del trattamento di problematiche d’ansia, dell’umore, adolescenziali e di personalità. Ho fondato insieme a tre colleghi lo Studio di Psicologia Anthos a Milano dove svolgo la mia attività privata di Psicologo. Mi occupo di problematiche di rilevanza clinica e psicologia dello sport.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Lavoro con adulti, giovani adulti e adolescenti, offrendo un servizio di consulenza e supporto psicologico moderno e a costi contenuti per facilitarne l’accesso. L'idea è che offrire un servizio di ascolto e consulenza accessibile a tutti sia prezioso per gli individui e la collettività. Siamo tutti più ricchi di quanto pensiamo: per questo il mio obbiettivo è quello di accompagnare la persona in un percorso di crescita e scoperta delle proprie risorse. In una società in rapido mutamento, dobbiamo fronteggiare in continuazione nuove sfide, col rischio di cedere allo stress, al disorientamento e allo sconforto. Dalla scuola al lavoro, dallo sport alle relazioni personali, la componente psicologica gioca un ruolo cruciale nella realizzazione dell'individuo. La crisi degli ultimi anni ha inoltre acuito le sofferenze generate da incognite e imprevisti riducendo contemporaneamente le disponibilità finanziarie. Molte persone oggi sono consapevoli della necessità di aiuto psicologico ma non hanno i mezzi per accedervi. Una barriera separa la soddisfazione dei bisogni primari dal benessere più intimo: quello di una personalità realizzata. Io punto ad abbattere questo ostacolo, offrendo un'assistenza psicologica accessibile a tutti.