Gian Marco Argada professionista ProntoPro

Gian Marco Argada

1 2 3 4 5
2 Recensioni

Informazioni

Creo pietanze con attenzione e passione dalla materia prima alla finalizzazione delle portate. Sono quì per offrire il miglior servizio possibile per quanto riguarda l'attività di ... Leggi tutto Chef a domicilio. Il mio obiettivo è creare un' esperienza gastronomica che colpisca i commensali e lasci pienamente soddisfatto il cliente. La zona in cui opero è Roma, dintorni e Castelli Romani.

Verificato
Verificato
6 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
2 Recensioni
Teresa B.
1 2 3 4 5
8 mesi fa
Esperienza eccellente, con cambio di programma gestito egregiamente dallo chef. Pesce freschissimo. Grazie e a presto. Teresa
Mario R.
1 2 3 4 5
8 mesi fa
Abbiamo avuto modo di conoscere Gian Marco cercando su Pronto Pro uno Chef a domicilio per una cena romantica. Siamo rimasti piacevolmente soddisfatti e colpiti dalla creatività e dal ... Leggi tutto sapiente uso degli ingredienti nei vari piatti che ci sono stati serviti nel corso della serata. Dagli antipasti fino al dolce è stato un percorso gastronomico di ottimo livello. Lo Chef è stato molto disponibile nella costruzione del menu ascoltando anche alcune nostre esigenze.

Foto

Posizione

Pin
Monte Porzio Catone

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Sono quì su Pronto Pro per mettere la mia passione al servizio del cliente che, facendo delle precise richieste, mi permette di poter realizzare un menu personalizzato e cucito su misura secondo le sue esigenze e i suoi desideri. Tutto questo non può essere realizzato in un ristorante dove il cliente deve adattarsi al menu proposto.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Poichè amo sperimentare, trovo il lavoro a domicilio molto stimolante perchè sollecita la mia creatività, nel soddisfare i desideri del cliente.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Non c'è una regola ben precisa, perchè dipende dal cliente. Esistono coloro i quali hanno idee chiare sul menu e fanno richieste ben precise ed altri che invece si pongono in maniera interlocutoria, chiedendo maggiormente indicazioni e consigli. In ogni caso sottolineo sempre la necessità in via preliminare di un mio sopralluogo. Questo è uno degli elementi fondamentali per la buona riuscita dell'evento.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Nel mondo della cucina sono partito da zero, ho avuto molte difficoltà ma non ho mai smesso di crederci e di impegnarmi. Tutt'ora non ho perso determinazione e voglia di imparare. Ogni volta che supero un ostacolo sono già proiettato al raggiungimento dell'obiettivo successivo. A livello tecnico e pratico amo manipolare la materia prima allo stato grezzo non usando prodotti lavorati o semilavorati.