IVB VOCALMUSIC SCHOOL

IVB VOCALMUSIC SCHOOL

1 2 3 4 5
4 Recensioni
Corso Mazzini Giuseppe, 184, Montebelluna, TV, Italia
Anni di attività
1
Anni di attività
Dipendenti
5
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

ss
Utente cancellato
1 2 3 4 5
1 anno fa
Annabella è la migliore insegnante che abbia mai conosciuto: le sue lezioni sono fantastiche!
SB
Silvia B.
1 2 3 4 5
1 anno fa
Annabella non si può descrivere! È una forza della natura! Insegna con passione e professionalità e ti trasmette tutta la sua energia!
ss
Utente cancellato
1 2 3 4 5
1 anno fa
Fantastico! Provare per credere!
JZ
Jessica Z.
1 2 3 4 5
1 anno fa
È una delle persone migliori che io conosca. Riesce a tirar fuori il meglio di ogni persona e a dar voce ai sentimenti trasformandoli in musica e in energia.
IVB VOCALMUSIC SCHOOL
Grazie Jessica,mi commuovi!sei unica!

Galleria foto

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Ivb Vocal Music School è stata creata per riportare le persone al loro lato artistico dimenticato e per permettere loro di esprimersi liberamente nella musica.Partiamo da basi solide derivanti da svariati metodi di cui abbiamo fatto esperienza personalmente e che permettono agli allievi di esprimere la propria unicità.Questa non è una scuola per chi vuole avere ragione e competere sull'altro per sovrastarlo e scaricare le proprie insicurezze ma una scuola che utilizza le proprie risorse in ricerca e insegnamento con lo scopo di PERMETTERE L'ESPRESSIONE PROFONDA DI OGNI ESSERE UMANO NELLA SUA UNICITA'.Madonna diceva EXPRESS YOURSELF DON'T REPRESS YOURSELF.Consideriamo questo il nostro motto assieme a EVERYTHING IS POSSIBLE.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Mi piace la possibilità di scoprire sempre cose nuove e studiarle per poi insegnarle.Spesso gli allievi ci mettono di fronte ai nostri limiti e questo è meraviglioso.La domanda "Io chi sono in questo momento e dove posso arrivare con la musica?" sorge spesso e la risposta è sempre diversa.Mi piace crescere per trasmettere poi godere di ciò che accade a scuola.