Lezioni di batteria

Lezioni di batteria

1 2 3 4 5
9 Recensioni
Via crisanzio
Anni di attività
10
Anni di attività
Dipendenti
0
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

LM
L. M.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Professionalità e serietà le sue caratteristiche. Ottima conoscenza dello strumento e della teoria musicale, versatile nei generi, semplice e diretto nelle spiegazioni. Lo consiglio assolutamente.
FR
Fabio R.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Grande musicista, preparato tecnicamente e musicalmente ha suonato per tanto tempo nella mia band (www.rockmiro.com dove potete vedere i video dei live con Michele) è molto versatile fantasioso ed è un'ottima persona caratterialmente. Ha registrato il nostro ultimo album "Sogno di libertà" contribuendo anche all'arrangiamento dei brani.
FC
Francesco C.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Ho avuto il piacere di suonare con lui per anni e le caratteristiche che più lo valorizza sono sua versatilità e l'essere un metronomo umano. Ottimo in tutti gli stili, nei rapporti umani e nelle didattica. Decisamente appropriato per imparare a suonare la batteria.
DS
Davide S.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Ottimo professionista. Esperienza decennale in diversi stili, dal pop al jazz. Ha suonato in Italia e all'estero e ha molto da insegnare.
ss
Utente cancellato
1 2 3 4 5
2 anni fa
Ho avuto il piacere di suonare con lui in molte occasioni, è un grande professionista e batterista, sia sotto il livello tecnico, sia della stesura e dell'arrangiamento delle parti. Tecnica precisa e caratterizzata da un suono molto versatile libero di spaziare dal rock al pop al blues senza alcuna difficoltà
DR
Daniela R.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Professionalità serietà e consapevolezza si legano alla conoscenza dello strumento, la conoscenza di differenti stili musicali, e alla padronanza di tempi e ritmi! Persona umile e affabile, socievole ed educato, ama la musica in maniera sproporzionata, gli piace condividere e trasmettere il suo concetto di musica! Con la sua passione é riuscito a travolgere anche persone che ne capivano ben poco o quasi nulla! Che dire, grande musicista molto professionale!
FR
Francesco R.
1 2 3 4 5
2 anni fa
È un bravissimo batterista, con esperienza nazionale e interazionale. È versatile, passa da pop al jazz, dal rock al blues. Molto paziente e chiaro nelle spiegazioni. Consiglierei a chiunque volesse avvicinarsi allo strumento o migliorare le proprie conoscenze di andare a lezione da lui!
IA
Ivan A.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Professionista serio e preparato, conoscenze che spaziano su vari generi (dalla bossanova al funk e rock), tecnicamente dotato e sempre disponibile, atteggiamento sempre positivo e disponibile, molto chiaro nelle spiegazioni, pur mantenendosi semplice durante la trattazione anche di nozioni avanzate. Consigliatissimo!!!
GC
Gabriele C.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Molto professionale, mi ha insegnato i paradiddle e mi ha offerto degli ottimi taralli.

Galleria foto

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Sicuramente niente mi differenzia. Cerco solo di far capire che la musica è un arte che va studiata, va compresa, va applicata e va rispettata così come i miei concorrenti cercano di insegnare.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Del mio lavoro mi piace tutto. In verità non si possono descrivere sensazioni e emozioni che la musica mi ha regalato durante gli anni e che sta ancora continuando a regalare, bisogna viverle e, se dopo 10 anni di studio e di lavoro io continuo a seguire con molta profondità non solo questa disciplina ma anche questo stile di vita vuol dire...mi piace e basta

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    La maggior parte dei clienti mi chiede dove ho studiato e con chi. Io rispondo sempre che sapere il luogo e il maestro è irrilevante, chiaramente rispettando il posto che ho frequentato e l'insegnante che mi ha educato. Per quanto tu possa studiare in posti pazzeschi e con maestri pazzeschi alla fine dipende tutto dal tuo apprendimento. Certo, il maestro è molto importante perché ti guida su un percorso in più instauri un legame molto forte, ma alla fine sei tu che dovrai continuare quel percorso e non lui. Anche il posto che frequenti può essere molto stimolante, ma di certo non ci vivrai una vita e prima o poi dovrai continuare da solo. Perciò, bisogna cercare di prendere più informazioni possibili e più stimoli possibili e poi continuare per la propria strada