Mattia Gatto professionista ProntoPro

Biologo nutrizionista. Musicoterapeuta

1 2 3 4 5
4 Recensioni

Informazioni

Ha conseguito il diploma di Maturità Classica presso il Liceo Classico “Francesca Capece” di Maglie, nell’anno 2009, riportando la votazione di 80/100. Nel 2010 ha completato il Compimento ... Leggi tutto medio di Pianoforte ( vecchio ordinamento) presso il Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli. Durante gli otto anni del corso di studi, ha conseguito le licenze all'insegnamento nelle materie complementari Teoria, Solfeggio e Dettato musicale; Cultura generale; Storia della musica. Si è iscritto alla facoltà di Biotecnologie dell'Università degli Studi di Siena, nell’anno accademico 2010/2011. Ha conseguito la laurea di primo livello (3 anni) in Biotecnologie, classe (L-2) del Dipartimento di Biologia Molecolare e dello Sviluppo, presso l'Università degli Studi di Siena, il 15/04/2014 ( aa 2013/2014), discutendo la tesi sperimentale dal titolo POTENZIALE ATTIVITÀ ANTIANEDONICA DI DUE ANTISPICOTICI: CONFRONTO TRA ALOPERIDOLO E CLOZAPINA, relatore Chiar.ma Prof.ssa Maria Graziella De Montis, e riportando la votazione di 103/110. Durante i tre anni ha partecipato, in particolare, a due corsi di formazione: - Terapia farmacologica nell’abuso di sostanze (conseguimento il 19/04/2013) - Neuropsicofamacologia (conseguimento il 17/06/2013) Nell’anno 2014 è stato ammesso al corso magistrale in Biologia Molecolare e Cellulare, classe (LM-6) presso il Dipartimento di Scienze della Vita dell'Università degli Studi di Siena. Ha conseguito la laurea di secondo livello (2 anni) il 29/09/2017 (aa 2016/2017), discutendo la tesi clinica dal titolo 'TRAZODONE: formulazione parenterale/intramuscolo nel controllo dell'agitazione', relatore Chiar.mo Prof. Andrea Fagiolini, con votazione di 104/110. Nello 2014 è stato anche ammesso al corso triennale di Composizione presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Rinaldo Franci”. Ha partecipato ai corsi di: - Gestione dell'ansia (conseguimento il 17/02/2017) - Stress da lavoro correlato (conseguimento il 31/03/2017) - Gestione efficace del tempo (conseguimento il 12/10/2017) Il 12 gennaio 2018 ha conseguito l'abilitazione alla professione di Biologo. Attività di ricerca - Studio degli effetti psicagogici della musica nei disturbi neuropsichiatrici e nei disagi correlati alla quotidianità e alle performances artistiche. - Arte e musica: correlati neurobiologici. - Valutazione dell'associazione di specifici alimenti e loro importanza nel sostegno e nel buon funzionamento dell'organismo in tutte le sue funzioni, nel breve e lungo termine. - Importanza di un’alimentazione ricca di fenofibrato nella prevenzione di malattie insulino-resistenti negli animali. - Ruolo della componente anedonica nel suicidio e relativa importanza della stessa nell’esito positivo o meno rispetto al trattamento farmacologico con antidepressivi. - Attività anti-anedonica, e quindi presumibilmente anti-suicidaria, dell’antipsicotico clozapina. - Ruolo della stimolazione dei recettori CB1 e CB2 nella prevenzione e cura della depressione maggiore. - Modelli di depressione animale. - Modelli di mania animale. - Trazodone nel trattamento dell'agitazione psicomotoria. Additional skills 'Utilizzo della musicoterapia nei disturbi dell'umore e nelle disfunzioni sessuali nella transizione menopausale', presso il Dipartimento Interaziendale di Salute Mentale - Azienda Ospedaliera Senese ' Santa Maria Le Scotte' (SI). Approccio Integrato ( dall'esperienza sonora alla riorganizzazione interiore ) in ambito neuropsichiatrico. Consapevolezza musico-appresa ( applicato alla voce artistica), presso Fondazione Festival Puccini -Torre del Lago (LU). ATTIVITÀ MUSICALE • Harmonium’s Competition 2002- I premio 95/100 • Harmonium’s Competition 2005- I premio 95/100 • Harmonium’s Competition 2006- II premio 94/100 • Harmonium’s Competition 2007- I premio 97/100 • Premio ‘Terra degli Imperiali’ 2009- III premio 89/100 • 2° Festival di Musica Classica 2009- IV premio 86/100 • Concorso ‘ la Vallonea’ 2009 – II premio 92/100 • Concorso ‘ Musica Reservata’ 2009 – IV premio 80/100 • Premio Bernstein 2010 – III premio 88/100 • Festival di Musica Classica 2010- IV premio 82/100 • Concorso ‘ la Vallonea’ 2010 – II premio 90/100 • Premio ‘Terra degli Imperiali’ 2010- I premio 95/100 • Concorso ‘ Musica Reservata’ 2010 – IV premio 80/100  Attestati di partecipazione alle lezioni concerto, in qualità di pianista solista, presso Scuola media secondaria ‘Dante Aligheri’, Istituto Comprensivo di Tuglie, Circolo a.n.s.p.i - Matino, Scuola media statale Giovanni Pascoli- Galatina Anni 2002/2009/2010. Lingua straniera: inglese livello B2 Informatica: ottimo utilizzo di Microsoft Office e Open Office.

Verificato
Verificato
10 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
4 Recensioni
Samuele S.
1 2 3 4 5
1 anno fa
Connubio di professionalità e disponibilità. Lo consiglio vivamente a chi intenda iniziare lo studio del pianoforte o debba perfezionare la tecnica e lo stile.
Mariarosa P.
1 2 3 4 5
1 anno fa
Passione. È la parola che meglio lo rappresenta, la mette in ogni suo piccolo gesto, riuscendo a farti vivere veramente la musica, non solo come armonia per le orecchie, ma come cura ... Leggi tutto per l’anima.
Nicola P.
1 2 3 4 5
1 anno fa
Quando umanità, passione e professionalità raggiungono il massimo che si può chiedere ad un maestro!
Biologo nutrizionista. Musicoterapeuta
Risposta del professionista
Grazie!
Simone L.
1 2 3 4 5
1 anno fa
Professionale e acculturato sia nella materia, che in altri ambiti. Una persona seria e appassionata. Vivamente consigliato.
Biologo nutrizionista. Musicoterapeuta
Risposta del professionista
Grazie!

Foto

Posizione

Pin
Via Livorno, Parabita, LE, Italia

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Non amo la competizione, quindi non contemplo la parola concorrenza. Amo piuttosto il confronto che è, a mio parere, il miglior modo per crescere e imparare cose nuove.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Un insegnante che cerca di insegnare senza ispirare nell’alunno il desiderio di imparare sta martellando un ferro freddo. (Horace Mann) Forse è questo insegnare: fare in modo che a ogni lezione scocchi l’ora del risveglio La musica è vita. La musica ha un grande potere che ho ben conosciuto lavorando anche come musicoterapeuta con pazienti psichiatrici. Ciascuno di noi è musica. Suonare permette di mettere in risalto le infinite qualità musicali che abbiamo a disposizione. E' un gioco di equilibrio. E' una questione di coordinazione motoria, di ascolto interiore, di esternazione delle emozioni e loro controllo. Se si aggiungono la passione e la ricerca, anche un singolo suono diventa significativo, è saliente. Ciò che contraddistingue un buon musicista è la consapevolezza di tutto questo e la sua capacità di 'gestione'.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Quanto ci vuole ? Se mi seguirai e mi darai fiducia non ci vorrà un giorno, ma i primi risultati si vedranno da subito. Riportati sempre a te stesso. Se qualcosa non ti fa sentire nei tuoi panni, fammelo sapere e cercherò vie alternative per aiutarti a raggiungere l'obiettivo.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Amo quello che faccio. Amo trasmettere quello che io stesso ho imparato. Amo il confronto; io stesso imparo ogni giorno.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    -Psicoeducatore presso centro SOS dislessia. -Musicoterapeuta presso Dipartimento Interaziendale di salute mentale.