Lomar Graphics

Lomar Graphics

Via Portorico, 51, Modena, MO, Italia
Anni di attività
10
Anni di attività
Dipendenti
0
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

Galleria foto

Descrizione

Nato a Faenza l' 1 luglio 1987, si è diplomato al Liceo Artistico statale P.L.Nervi di Ravenna (corso di Pittura e Scultura) nell'anno 2006 (98/100). Nel 2002 frequenta un corso di "Disegno e Drammaturgia Luce per il Teatro", tenuto dal Maestro Vincent Longuemare presso il Teatro Rasi di Ravenna. L'anno seguente e nel 2004 partecipa al Festival del Cartoon Club di Rimini, rispettivamente con La mia "opera" e L' Entrangèr, arrivando in finale. Nel 2005 vince una Special Mention al Camera Zizanio - Olympia Film Festival di Pyrgos (Grecia), dove giovani di tutto il mondo partecipano a questa competizione uniti da spirito di fratellanza e cinematografico. Nel 2006, nel suddetto Festival, vince il Primo Premio con il cortometraggio I painted the Peace, poesia di una bimba medio - orientale che parla, in modo artistico e toccante, degli orrori della guerra. Nell' agosto dello stesso anno è in finale con il medesimo filmato al Busho Film Festival di Budapest, Ungheria, classificandosi tra i primi 10. Nel settembre 2006 organizza la sua prima mostra personale presso le Pescherie della Rocca dio Lugo di Romagna. "Tormento & Estasi" ha ottenuto un notevole successo: circa 400 presenze in meno di una settimana. Nel 2007 riceve una Special Mention con il cortometraggio Eveline, basato su una novella di James Joyce, al Camera Zizanio - Olympia Film Festival a Pyrgos. In settembre riceve il Terzo Premio al Concorso Videofreccia di Molinella (associato al PIVI e al MEI di Faenza) per il suo videoclip Tion, basato sul Macbeth di W. Shakespeare. Nell' aprile dello stesso anno frequenta un corso di tecnica digitale Autodesk Maya a Merano, specializzandosi nella stessa. Dal 2008 inizia a lavorare come Graphic e Interior Designer per varie Agenzie ed aziende locali, insegnando inoltre come Docente Esterno presso il Liceo Artistico di Ravenna. Il corso, basato sulla grafica 3D e digitale, si è prolungato per circa quayttro mesi, contraddistinto da una partecipazione dei ragazzi costante ed attiva e da una produzione di progetti multimediali di ottimo livello, che li ha portati i finale sempre al Cameza Zizanio - Olympia Film Festival. La sua mostra Amor Cortese, svoltasi ogni "Mercoledì sotto le stelle" a Lugo di Romagna dal 25 giugno al 6 agosto 2008, ha ottenuto un ottimo successo: circa 400 presenze in soli cinque mercoledì. Per incrementare il turismo nella città di Ravenna ha collaborato con la Fondazione Ravennantica, creando il DVD "Ravenna Capitale", una ricostruzione di tutti i monumenti perduti dell' antica capitale dell' Impero Romano d'Occidente. Il prodotto è in vendita in tutti i book shop della città, oltre che in mostra presso i locali espostivi della Chiesa di San Nicolò - Mostra Permanente TAMO. Appassionato di musica e fermamente convinto di un cambiamento a livello scenografico nel teatro lirico, collabora con successo con il regista Enrico Stinchelli nell' opera La Traviata di Giuseppe Verdi (aprile 2012), presso il Teatro Municipale omonimo nella città di Salerno, in qualità di Artista Video (collaborando anche alle scene ed ai costumi). L' evento ha avuto un grande richiamo mediatico anche per la scelta del cast (Maria Agresta, Luciano Ganci, Renato Bruson) sulle reti RAI e MEDIASET. Nello stesso anno si trasferisce a Modena e inizia a collaborare con alcuni studi di arredamento e architettura, tra i quali MOODEDOME, per i quali realizza graficamente alcuni progetti, come un appartamento a Bolzano per un noto personaggio dello sport olimpico e una Gelateria a MIAMI (Florida). Mantiene stretti contatti anche con la Romagna, realizzando numerosi progetti di grafica e arredamento (in collaborazione con un noto imprenditore) per le città di Cervia, Milano Marittima, Lavezzola. Nel 2014, in qualità di Direttore Creativo (collaborando con il Direttore Artistico Martin Grzinic Snidaro, l' Organizzatrice & PR Nadia Nico e il Direttore Luci, audio e video Alberto Luppi - Bebo Service), organizza l' evento HOLLYWOOD PARTY, presso la Villa Casino del Vescovo a Massa Finalese: una grande partecipazione di pubblico, supportato da critiche favorevolissime ed entusiaste. L'evento è stato seguito da più di 3000 persone sui portali Facebook, Youtube, Twitter. Nel 2014-2015 collabora con una scrittrice alla realizzazione di una collana di libri per bambini, in qualità di illustratore e grafico. Nello stesso anno veste il Ruolo di Direttore Artistico per la Sfilata dei Commercianti di Cavezo dal titolo IL PIANETA DELLA DONNA, che riscuote un ottimo successo: un omaggio alla Donna, da Madre Natura ai giorni nostri. Nel 2016 collabora con vari negozi di Arredamento e Design sia a Modena che a Ravenna, in qualità di Grafico e Arredatore. "Percorriamo il mondo intero in cerca di ciò che ci serve e torniamo a casa per trovarlo." Renderings per il Design e l'Arredamento, per valorizzare il tuo immobile (casa, attività, azienda) e capire come sfruttare al massimo le sue potenzialità, grazie alla grafica 3D che ti darà la sensazione di "respirare" con esso. Realizzo Renderings di alta qualità per aziende e privati, ricostruzioni storiche, elementi 3D di Design.

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Il rapporto qualità prezzo e l'"atmosfera" che riesco a rendere nei miei lavori. Avendo conseguito maturità artistica cerco sempre di dare ai miei Renderings non solo veridicità ma anche un tocco più "tangibile"; cerco sempre di far "respirare" ciò che creo.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    La versatilità, la creatività, la freschezza e la voglia di mettersi in gioco sempre in qualche nuovo e ardito progetto.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    I miei clienti chiedono di solito la tempistica: cerco di coniugare al meglio la velocità e la resa del progetto.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Sono stato aiuto scenografo, grafico, artista video e aiuto costumista ne "La Traviata" di Giuseppe Verdi al Teatro Comunale di Salerno nel 2012. Un'esperienza indimenticabile nella quale ho capito che l'ascolto della Bellezza produce Bellezza.