Claudio Pagliarani professionista ProntoPro

Pagliarani Claudio Fotografo e Giornalista

Informazioni

Sono stato un fotografo attivo nel settore dell’editoria, in particolar modo in ambito turistico-culturale, sociale ed artistico. Attualmente mi occupo di : ... Leggi tutto INTERVENTI DI RECUPERO DI ARCHIVI ANALOGICI Il passare del tempo non è amico della conservazione del materiale su supporto analogico, diapositive, negativi a colori e bianco e nero tendono a deteriorarsi e a cambiare colore col tempo. Per chiunque sia in possesso di suddetto materiale e vuole ridarle vita evitando così di perdere ricordi importanti o immagini che hanno testimoniato eventi passati di importanza eseguo per privati e imprese, o chiunque voglia trasformare il proprio archivio in analogico in un archivio digitale la digitalizzazione di Diapositive utilizzando due scanner professionali Nikon Coolscan 5000 ED. Il servizio è attualmente disponibile solo per diapositive ma verrà esteso nel prossimo futuro anche ai negativi. Gli utenti avranno la possibilità di scegliere il settaggio dello scanner e le scansioni verranno realizzate con le caratteristiche volute. I file JPG a 300 dpi hanno una dimensione di stampa di 30 x 45 e un peso di 24 MB Gli scanner possono eseguire scansioni in TIFF con una profondità di colore di 16 bit e peso di 120 MB oppure in NEF che sarebbe l’equivalente del formato RAW di NIKON peso 64 MB E’ possibile testare il servizio con una scansione gratuita di prova di 10 Diapositive. Il prezzo delle scansioni è di 25 centesimi di Euro cadauna e include un basico intervento di correzione dell’immagine per quanto riguarda i livelli RGB e l’aspetto geometrico delle immagini. E’ possibile un prezzo minore 20 centesimi di Euro che include solo per la scansione. In questo caso verrà fornita la scansione come viene prodotta dallo scanner e l’immagine andrà rimarginata ed elaborata dal cliente finale.

Verificato
Verificato
15 Anni di attività
1 Dipendenti

Recensioni

Nessuna recensione

Foto

Posizione

Pin
Bellaria-Igea Marina

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Svolgo questa professione come seconda attività per cui posso permettermi di fare con più facilità ciò che mi piace.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    La libertà che mi da di organizzarmi e conoscere spesso cose nuove.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Se ho un'attrezzatura adeguata per realizzare immagini particolari, dato che oggi il saper fare fotografia è alla portata di parecchia gente. Rispondo che non uso luci ma so dominare la tecnica fotografica e soprattutto rispettare le luci che caratterizzano gli ambienti.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Ognuno di noi ha delle caratteristiche diverse e scegliere uno piuttosto che un altro vuol dire dar fiducia a un modo di vedere o privilegiare uno stile consono alle proprie richieste.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    L'esperienza che mi ha dato maggior soddisfazione è stata quella di realizzare una raccolta di immagini sul mondo giovanile quando ancora ne ero quasi parte, all'inizio della mia carriera professionale nel 2003.