Giuseppe Ferruccio professionista ProntoPro

Strenght & Condictioning Coach, Functional Strenght Coach, Preparatore atletico,

1 2 3 4 5
50 Recensioni

Informazioni

Ho conseguito la laurea triennale e magistrale in Scienze Motorie presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dopo gli anni universitari ho approfondito le mie conoscenze ... Leggi tutto sull’allenamento e sul concetto di migliorare la salute delle persone attraverso l’utilizzo di esercizi corretti e ho conseguito la certificazione di ATS esercizio correttivo. Negli ultimi anni ho dedicato il mio tempo ad ampliare le conoscenze andando ad attingere nuove metodologie di lavoro relative all’allenamento della performance degli atleti e la cura delle persone e cosi ho conseguito le certificazione “Functional Movement Screen” (FMS 1&2), “Certified Functional Strength Coach” (CFSC 1) presso la scuola di “Micheal Boyle Strength and Conditioning” a Torino e infine il Mentorship Performance Specialist Certification EXOS phase one. e la formazione continua perchè… “….Impegno, passione e dedizione sono tre aspetti che rendono il mio lavoro unico perchè per me la tua salute è l’unica cosa che conta…”

Verificato
Verificato
7 Anni di attività

Recensioni

4.9
1 2 3 4 5
50 Recensioni
Alessio P.
1 2 3 4 5
Verificata
4 mesi fa
 per 
Personal trainer
Lorenzo P.
1 2 3 4 5
Verificata
8 mesi fa
 per 
Personal trainer
Mi son trovato bene fin da subito, molto preparato e capace nel suo lavoro, ascolta le tue esigenze e i tuoi obiettivi tenendo conto dei tuoi limiti. Ragazzo molto simpatico che ti ... Leggi tutto fa passare quell’ora di sport senza rendertene conto. Consiglio a tutti!
Strenght & Condictioning Coach, Functional Strenght Coach,  Preparatore atletico,
Risposta del professionista
Grazie Lorenzo per le bellissime parole.
Girolamo D.
1 2 3 4 5
Verificata
10 mesi fa
 per 
Personal trainer

Foto

Posizione

Pin
Cesano Boscone

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Imposto il mio lavoro cercando di capire chi ho davanti, le sue abitudini, i suoi infortuni pregressi. a questo punto cerco di fare una valutazione e si parte con l'impostazione dell'allenamento che mira ad aumentare i punti di forza del soggetto, migliorando allo stesso tempo i suoi limiti. Rispettando i suoi OBIETTIVI.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    L'interazione che si viene a creare con cliente, la seduta di allenamento è una questione che parte dalla testa. Le motivazioni sono importanti e mi piace invogliare il soggetto a dare sempre di più a spronarlo durante gli esercizi. Costruire un scheda di allenamento che sia adatta a ogni singolo individuo. Non importa che tu sia un giocatore professionista, una mamma casalinga o un impiegato che ha poca familiarità con il movimento, ti allenerò per farti raggiungere i tuoi obiettivi nella maniera più efficace e sicura possibile.”

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Non importa che tu sia un giocatore professionista, una mamma casalinga o un impiegato che ha poca familiarità con il movimento, ti allenerò per farti raggiungere i tuoi obiettivi nella maniera più efficace e sicura possibile.”

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Le esperienze sono tante. Di seguito vi elenco 3 esempi: Giocatore professionista di pallavolo: il suo obiettivo, migliorare la sua performance e come secondo obiettivo ridurre il dolore al ginocchio. Impiegata, 8/9 in ufficio: obiettivo, ridurre il dolore alla zona lombare attraverso esercizi posturali. Ragazza di 28 anni, in gravidanza. è forse una delle mie esperienze più significative e importanti. ho avuto la fortuna di seguire questa persona in gravidanza. l'importanza di eseguire una buona attività fisica, anche in gravidanza, consente al feto di nascere in ottima saluta, riducendo il rischio di ipercolesterolemia, diabete e obesità.