Massimiliano Palmieri professionista ProntoPro

Psicologo clinico

1 2 3 4 5
2 Recensioni

Informazioni

Offro sostegno e consulenza psicologica ed etnopsicologica (stranieri/migranti)ad individui adulti, coppie e gruppi, in lingua italiana, inglese, spagnolo, per: -disturbi d'ansia e ... Leggi tutto attacchi di panico -disturbi depressivi e dell'umore -disturbi ossessivo-compulsivi e fobie -disturbi del comportamento alimentare e dell'immagine corporea -disturbi somatoformi e psicosomatici (gastrointestinali, cefalea tensiva, dermatiti, dolori muscolari, dolori mestruali, etc.) -dipendenze (sostanze, cibo, gioco e internet, situazionali e relazionali) -disturbi sessuali (dell'uomo e della donna) -disagio scolastico -elaborazione del lutto e separazioni -crisi e disagi relazionali -sostegno alla genitorialità -gestione momenti di crisi e/o disagio -crescita ed evoluzione personale -accrescimento consapevolezza corporea -Tecniche di rilassamento e Training Autogeno Il mio approccio è di tipo psicocorporeo, integra elementi della bioenergetica, gestalt, psicologia dinamica, e psicofisiologia/psicosomatica, sempre orientato alla totalità della persona, nei suoi aspetti integrati di corpo, psiche, emozioni e spirito. Parallelamente ho una formazione in etnopsicoterapia che implica sempre un'attenzione importante al contesto culturale di provenienza e di appartenenza della persona Lavoro in zona Valdarno aretino, fiorentino e Arezzo e su accordo anche a domicilio

Verificato
Verificato
14 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
2 Recensioni
Giulia V.
1 2 3 4 5
9 mesi fa
Mi sono rivolta al dott. Massimiliano attraverso la piattaforma ProntoPro e da subito si è mostrato molto attento e disponibile. Abbiamo fatto alcuni incontri conoscitivi per indirizzare ... Leggi tutto al meglio la terapia e sono molto soddisfatta del lavoro svolto.
Ciro F.
1 2 3 4 5
Verificata
11 mesi fa
 per 
Psicologo

Posizione

Pin
Arezzo

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    rispetto ai normi approcci psicologici, propongo un lavoro integrato mente-corpo, che offre una possibilità ulteriore di efficacia nel risolvere o comunque permettere una coscienza più approfondita del disagio in questione, rispetto alla solo consulenza parlata.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    la relazione che è possibile instaurare con chi ha bisogno di ascolto e sostegno

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    a volte ricorre il chiedere o il sentire un disagio come anormalità o pazzia, intesa nel senso comune del termine; a me piace rispondere e ne sono convinto, che servirsi della competenza di un professionista non è indice di pazzia o di anormalità, ma solamente di ascolto del proprio corpo che in qualche momento ci sta comunicando, attraverso il sintomo, che ha bisogno di attenzione affinché nel preciso periodo della vita in cui ci si trova, si possa avere una opportunità per andare avanti, evolvere ma soprattutto conoscersi meglio ed avere più coscienza di sé e degli altri

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    rientra nel mio modo di lavorare il proporre spazi di parola per approfondire le informazioni sul disagio portato, ma soprattutto esperienze concrete con il corpo, tecniche di rilassamento, sogno da svegli guidato e varie altre metodiche che implicano sempre una costante connessione mente-corpo, così da permettere al corpo di svelare ciò che porta nella sua memoria e lavorarlo