Dott. Stefano Pessina Psicologo-Psicoterapeuta

Dott. Stefano Pessina Psicologo-Psicoterapeuta

1 2 3 4 5
2 Recensioni
Via Gian Battista Brocchi, Milano, MI, Italia
Verificato
Verificato
Anni di attività
13
Anni di attività
Dipendenti
1
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

AD
Antonino D.
verificata
1 2 3 4 5
3 mesi fa
Ha risolto il mio problema...... Professionista impeccabile
Dott. Stefano Pessina Psicologo-Psicoterapeuta
Buonasera Antonio, grazie per la bella recensione. Le auguro il meglio.
VA
Valeria A.
verificata
1 2 3 4 5
4 mesi fa
Ho trovato nel dottor Pessina un professionista molto preparato. Nel giro di pochi incontri sono riuscita a riprendere in mano la mia vita e sto diventando ciò che voglio essere. CONSIGLIATISSIMO!!!!!!!!!!!
Dott. Stefano Pessina Psicologo-Psicoterapeuta
Buongiorno Valeria, grazie mille per la bella recensione e la fiducia. Grazie ancora.

Descrizione

Buongiorno, sono psicologo-psicoterapeuta, specializzato in Analisi Transazionale. Ho lavorato presso alcune comunità psichiatriche, presso il nucleo Alzheimer di una RSA, con adolescenti disagiati e presso l'Hospice di Melegnano. In queste strutture sono stato responsabile dei progetti riabilitativi e di cura, coordinatore del personale, supervisore d'équipe, tutor degli specializzandi in psicoterapia e conduttore di gruppi di sostegno per genitori e parenti. Da anni collaboro con un ambulatorio polispecialistico e ricevo privatamente presso il mio studio. Sono Psicologo-psicoterapeuta, da anni mi prendo cura di persone in difficoltà nella gestione delle dinamiche inter e intra-personali, con problemi di autostima, ansia, attacchi di panico, problemi legati al ciclo di vita e depressione. Inoltre mi occupo di consulenza e terapia nelle problematiche di coppia.

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    L'approccio della scuola Analitico Transazionale è di tipo umanistico, molto attento all'unicità della persona e al suo particolare vissuto anche nell'espressione di un disagio, per me esistono prima le le persone che le patologie.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Il rapporto che si stabilisce tra me e il cliente, l'esperienza unica di entrare in contatto, conoscere ed aiutare le persone che incontro.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Spesso i miei clienti mi chiedono se i loro problemi sono gravi, o se è possibile stare meglio realmente con una psicoterapia o supporto psicologico, ancora quanto potrà durare il trattamento. Nella maggior parte dei casi non si tratta di problemi gravissimi, l'importante è capire quanto questi siano di ostacolo ad una vita serena per la persona in questione, che valore e cosa significhino i sintomi. Spessissimo si hanno dei miglioramenti in relativamente poche sedute, certo dipende dalle problematicità e quali nuclei interessano nella sfera psichica della persona. Le problematicità legate all'ansia di solito migliorano in qualche seduta e poi vanno stabilizzate le nuove capacità di gestione della stessa. La durata del trattamento dipende dal problema e dalle risorse che una persona è in grado di mobilitare, spesso la durata dipende anche dagli obbiettivi che ci si propone di raggiungere.