Rosa Ranieri professionista ProntoPro

Psicologo/ Psicoterapeuta

Informazioni

La mia esperienza decennale mi permette nei primi incontri di inquadrare le origini delle problematiche che portano all'ansia, al senso d’inadeguatezza, depressione ecc.. Il mio lavoro ... Leggi tutto infatti si articola in due fasi : la prima in cui attraverso cinque incontri con il paziente si individuano le aree problematiche e la seconda in cui attraverso la psicoterapia si lavora sul cambiamento per il raggiungimento di un benessere duraturo che non comprende solo le aeree problematiche per il quale si è chiesto aiuto, ma che si riflette in tutte le aree psico-sociali. Il sintomo infatti è solo una denuncia inconscia che qualcosa non va. Il mio orientamento è psicodinamico, ho conseguito la specializzazione in Psicoterapia individuale e di gruppo a indirizzo psicodinamico presso la C.O.I.R.G (Scuola di specializzazione in Psicoterapia Analitica individuale di gruppo) di Bari. Dopo essermi laureata presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, Caserta. Durante la mia esperienza lavorativa ho condotto gruppi al Policlinico di Bari con pazienti adulti con varie problematiche, gruppi di adolescenti presso U.O.N.P.I.A di Bari con adolescenti problematici e gruppi con Studenti Universitari presso l'Università degli Studi di Bari. Inoltre collaboro con il Servizio di Consultazione Psicologica dell’Università di Bari dove svolgo attività di psicoterapeuta con gli studenti. Negli ultimi anni la mia attività si svolge prevalentemente in ambito privato nel mio studio. Esperienza decennale in ambito psicologico, lavoro prevalentemente con adolescenti e adulti. In particolare mi occupo di attacchi di panico, ansia, mal d' amore, problemi adolescenziali, problemi sessuali, problemi d identità di genere, difficoltà nello studio, depressione, sostegno alla genitorialità,insonnia,

10 Anni di attività
1 Dipendenti

Recensioni

Nessuna recensione

Foto

Posizione

Pin
Piazza Giuseppe Garibaldi, 33, Bari, BA, Italia

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    l'amore con cui mi occupo dei miei pazienti e l'onestà intellettuale con cui affronto con loro il problema.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    L'esplorazione che porta alla conoscenza dell'altro che è paragonabile alla scoperta del mondo.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Se è possibile superare il problema e come si fa a cambiare. La risposta è sempre la stessa: con la motivazione ad imparare a conoscere le parti fragili di sè e proteggerle perchè solo così si diventa forti, oltre all'amore e il rispetto per sè stessi