Mordeca Marraudino professionista ProntoPro

Psicoterapia cognitivo comportamnetale

1 2 3 4 5
5 Recensioni

Informazioni

Sono laureato in psicologia clinica e di comunità a ciclo unico quinquennale, specializzato in terapia cognitivo comportamentale a ciclo quadriennale. Ho collaborato con il centro Alzeimer ... Leggi tutto di Ancona per il sostegno ai parenti. Svolsi il mio primo internato per la scuola di specializzazione presso il Ser.T. sempre a supporto dei familiari degli utenti e i successivi presso il reparto psichiatrico dell'ospedale civile Cristo Re. Quello che propongo è un percorso terapeutico che pretende di essere focale. Attenzione focale e non breve! L'errore spesso commesso è di avere fretta e di imporsi un tempo. Non sempre e possibile. Questo può condurre solo ad ansia e a una svalutazione di sé stessi con conseguente calo di autostima... tutto vogliamo tranne che quello. Torniamo a noi... Perché è focale? I problemi vanno risolti uno per volta, andranno sviscerati uno per uno fino a quando la persona non starà meglio. Questo perché ogni tassello è indiscutibilmente legato a quello successivo. Personalmente la definisco terapia per la ricerca del sé e dell'amore che ci ha generato. Ognuno di noi commette sbagli, lo facciamo continuamente perché ognuno di noi ha le proprie ragioni. Perdonare e perdonarsi è il primo passo per concedersi una vita. Il tempo complessivo della durata dell'intero trattamento sarà guidato dal paziente stesso e dal suo attivarsi responsabilmente per stare sempre meglio fino alla completa autonomia. L'apatia o il non impegnarsi farebbe decadere immediatamente la finalità della terapia stessa e quindi renderebbe il paziente libero da ogni vincolo con me professionista. Ricevo anche via skype e la terapia è altrettanto efficace come quella in studio. Mi occupo principalmente di: -ANSIA E ATTACCHI DI PANICO; -CONSULENZA MATRIMONIALE; -CONSULENZE INDIVIDUALI, DI COPPIA E FAMILIARI; -SESSUALITÀ NELLA COPPIA, insieme cercheremo di comprendere cosa non funziona e perché. Anche in questo coso verrà dato un'osservazione maggiore alle donne; -ELABORAZIONE DEL LUTTO SIA UMANO CHE ANIMALE; -RICOSTRUZIONE DEL NUOVO NUCLEO FAMILIARE DOPO LA NASCITA O L'ADOZIONE DI UN BAMBINO; -ELABORAZIONE DEL LUTTO (intesa anche come cambio di vita); -ELABORAZIONE DEL RAPPORTO TRA L'ANIMALE DOMESTICO E IL PADRONE; -SINDROME DELL'ABBANDONO; -SOSTEGNO POST PARTUM; -RICERCA E COMPRENSIONE DEL SE'; -OMOSESSUALITA: gestione coming out con familiari, amici e sul lavoro; supporto ai genitori; - In ultimo, ma non meno importante, insieme ad altri collaboratori mi occupo di DIPENDENZA DA CIBO e LA DIFFICOLTÀ NEL PETDERE PESO ED ESSERE COSTANTI NELLE DIETE. Opero nella città di Forlì, in un centro olistico. All'occorrenza e se il caso lo impone o permette sono aperto anche a terapie su Skype. Le ho trovate comode e alcune volte mi consentono di vedere il paziente nel suo ambiente. Sembra superficiale ma in base allo spazio nel quale siamo immersi, cambiamo atteggiamento e a volte anche modo di parlare e intonazione. Una seduta effettuata da casa per via Skype mi permette di vedere e osservare dinamiche, soprattutto familiari, che non potrei notare in seduta. Altre volte le uso per i pazienti con forte ansia che non riescono a recarsi in studio da soli. Il prezzo di ogni singola seduta varia dalla richiesta e dalla modalità (in studio o su skype).

Verificato
Verificato
7 Anni di attività

Recensioni

4.8
1 2 3 4 5
5 Recensioni
Micaela S.
1 2 3 4 5
Verificata
1 anno fa
Sara F.
1 2 3 4 5
Persona molto disponibile, cortese, educata, simpatica, professionale. Mi sono sentita da subito a mio agio. Consigliatissimo!!
1 anno fa
Psicoterapia cognitivo comportamnetale
Risposta del professionista
Il vero lavoro L'avete fatto voi. Vi siete impegnati e avete creduto in quello che stavate facendo.
Viola F.
1 2 3 4 5
Mi sono trovata molto bene a parlare con lui. Mi sento sempre a mio agio, ascolta e mi aiuta a riflettere su tutto ciò che in questo momento mi ha depistato come donna e madre. Senza ... Leggi tutto il suo aiuto sarei ancora in uno stato di ansia brutta. Sarò sempre grata
1 anno fa
Psicoterapia cognitivo comportamnetale
Risposta del professionista
Io ho fatto solo da ponte tra te e quello che c'era dentro di te. La forza e il coraggio li hai messi tu non io.
Simona B.
1 2 3 4 5
Persone così non se ne incontrano. Oltre ad avere una professionalità unica nel suo genere, è una persona che arriva al cuore. Un professionista che riesce a prenderti per mano senza ... Leggi tutto farti sentire il disagio che spesso si può creare fra medico e paziente. È un custode della tua anima e nei tempi giusti mi ha ricentrato la vita. Gliene sono grata
1 anno fa
Psicoterapia cognitivo comportamnetale
Risposta del professionista
Grazie di cuore per le belle parole. Il fine ultimo del mio lavoro è vedere il paziente che non ha più bisogno di me e mi guarda come un caro ricordo di un brutto momento
Sara A.
1 2 3 4 5
É riuscito ha risolvere una situazione intricatissima in poco tempo dove nessun altro era riuscito e a ricreare un ambiente sereno. Alta sensibilità e competenza, disponibilità e gentilezza.
1 anno fa
Psicoterapia cognitivo comportamnetale
Risposta del professionista
Grazie di cuore, ma è il lavoro e lo faccio volentieri! Che poi a me piace quello che faccio è un altro discorso... <3

Foto

Posizione

Pin
Viale della Resistenza, 3 47121 Forlì

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    La mia è una terapia alternativa. Non vedo i colleghi come concorrenti. Ogni persona porta in studio la sua storia e di contro noi, terapeuti, portiamo noi stessi. Sarò scelto, non sceglierò.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    In primo modo far sentire chi viene compreso. Di solito le persone arrivano da me quando le hanno provate tutte. Far sentire finalmente una persona capita e accolta è il punto chiave del mio lavoro.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    La domanda più comune è "Dottore sono grave? Mi può aiutare?" Rispondo sempre allo stesso modo: il paziente si aiuta da solo, io fornisco i mezzi e se è giunto da me è già a un buon punto. Non esistono casi gravi e irreparabili, siamo diventati così solo per permetterci di sopravvivere a delle circostanze che non avrebbero mai visto sopravvissuto. In sintesi nessuno è perfetto, ma se si ha la consapevolezza che la vita va vissuta al meglio allora siamo già a buon punto.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Mi piacerebbe che alla gente arrivasse il senso profondo del mio lavoro. Non siamo solo dottori e professionisti ma soprattutto vestiamo gli abiti di colui che è nominato a far comprendere al soggetto che si affida a noi il percorso per riscoprire la propria anima e la strada per imparare a guarirsi da solo anche in un prossimo futuro.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Tutte le esperienze andrebbero condivise. Tutte le vite sono viaggi straordinari. E' giusto che non sia io a giudicare quale condividere ma che si raccontino da sole.