Monica Negri professionista ProntoPro

MN Fisioterapia - Riabilitazione Uro-Ginecologica e Neuro-Muscolo-Scheletrica

1 2 3 4 5
2 Recensioni

Informazioni

M.N. Fisioterapia è uno studio professionale di Riabilitazione e Personal Training. Si effettuano trattamenti di riabilitazione e di prevenzione per disturbi neuro-muscolo-scheletrici ... Leggi tutto e uroginecologici. Ricevono presso lo studio: Dott. FT Claudio Musitelli - [Nascosto da ProntoPro] FT Monica Negri - cell. [Nascosto da ProntoPro] Lo studio si trova in via Stradella n° 4 - Piacenza. Si riceve su appuntamento.

Verificato
Verificato

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
2 Recensioni
Samanta C.
1 2 3 4 5
2 anni fa
SLa dottoressa Negri è stata molto professionale ed ha risolto in poche sedute i miei problemi. Raccomando sicuramente
Ilaria M.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Seria e professionale! Mi sono trovata bene, grazie!

Foto

Posizione

Pin
Piacenza

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Il/la paziente viene accompagnato/a nella comprensione della disfunzione, nella percezione del movimento e nella strategia di gestione del sintomo.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Diamo particolare enfasi alla fase di ascolto ed alla condivisione del ragionamento clinico con il/la paziente, rendendolo/a partecipe del trattamento. In questo modo, l’elaborazione delle informazioni viene sì guidata dal Fisioterapista, ma porta il/la paziente ad un apprendimento consapevole. Ed è questa la cosa che ci appassiona di più: che il/la paziente arrivi al suo obiettivo, sì con il nostro supporto, ma soprattutto perchè lui/lei stessa ha voluto raggiungere il traguardo.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Una delle domande più frequenti che ricevo è: come avviene la riabilitazione uroginecologica? In questo tipo di riabilitazione l'attività del/la Fisioterapista si esplica attraverso tecniche manuali sui muscoli perineali, esercizi di fisiochinesiterapia (FKT) che i pazienti apprendono, stimolazione elettrica funzionale (SEF) attraverso l’utilizzo di sonde apposite (vaginali o rettali), biofeedback (BFK) pressorio ed elettromiografico, elaborazione di strategie comportamentali per la gestione ed il mioglioramento dei sintomi.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    I nostri trattamenti promuovono la collaborazione attiva del/la paziente nel ripristino della funzione o nel miglioramento della sintomatologia. Attraverso l’individuazione di un esercizio terapeutico costruito ad hoc, il/la paziente avrà a disposizione uno strumento per fissare nel corpo la soluzione.