Raffaele Iannuzzi professionista ProntoPro

Ripetizioni, formazione, consulenza, editing

1 2 3 4 5
5 Recensioni

Informazioni

La mia formazione è originariamente umanistica, nel tempo si arricchisce di una molteplicità di contributi, provenienti dal mondo dell'economia, del management e della crescita personale. ... Leggi tutto Dopo essermi laureato in filosofia, summa cum laude, a Pisa, nel 1990, ho iniziato subito dopo a fare ricerca in un'importante fondazione culturale, con sede a Roma. Il mio primo lavoro, dedicato alla filosofia politica di Cesare Beccaria, viene pubblicato nel 1992, a Parigi, su una prestigiosa rivista culturale. Negli anni successivi, per circa un decennio, continuo i miei studi spostando il focus sulla teologia e sul rapporto tra il cristianesimo e la modernità. Nel 2002, inizio a prendere contatto con il mercato vero e proprio, nel settore editoriale, come consulente di vendita e addetto al markekting, per il mercato della mia città e provincia, Grosseto. Nel 2003, avvio la mia carriera di giornalista e pubblicista per varie testate online e cartacee, tra le quali www.ragionpolitica.it; www.loccidentale.it; Il Tempo; Secolo d'Italia; l'Avanti!; www.formiche.net; www.ilsussidiario.net, per fare qualche esempio. Dal 2004 al 2011 lavoro come consulente culturale e politico per associazioni e gruppi politici. Incluso il livello istituzionale, il Mibact e il Formez. Offro ripetizioni in materie umanistiche, traduzioni, editing e formazione nell'area comunicazione, crescita personale e leadership-management. Esempi della mia produzione culturale sono reperibili sul sito: http://independent.academia.edu/RaffaeleIannuzzi/CurriculumVitae Aree di intervento: giornalismo; consulenza strategica (con produzione anche di report e draft ad hoc); ghostwriting; editing; analisi delle politiche pubbliche; formazione in aula; lezioni frontali su temi dirrettamente collegati alle materie di mia competenza; coaching; comunicazione integrata.

Verificato
Verificato
14 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
5 Recensioni
Ferdinando C.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Raffaele ha una grande capacità comunicativa ed espositiva. Unita ad una profonda conoscenza delle tematiche di marketing e sociopolitiche. Ottimo!
Lorenzo G.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Raffaele è capace di sintesi e visione multidisciplinare ormai rara, oltre che dotato di una preparazione enciclopedica e assieme di un'affabilità d'altri tempi. consigliato!
Riccardo D.
1 2 3 4 5
3 anni fa
In diverse occasioni, nel mio lavoro di project manager, mi sono confrontato con Raffaele. E' stato sempre in grado di cogliere in profondità e spiegare gli aspetti più profondamente ... Leggi tutto umani delle questioni e, quindi, le questioni stesse. Raffaele, per cultura e sistema valoriale, riesce a guardare dove, comunemente, non è facile guardare. Ha dunque elevate competenze nello studio di strategie positive e vincenti.
Vincenzo S.
1 2 3 4 5
3 anni fa
Raffaele Iannuzzi ha una grande capacità di elborazione di contenuti originali appoggiati sulla sua ampia cultura umanistica e manageriale. Unisce alla formazione notevoli competenze ... Leggi tutto di coaching.
Leonardo G.
1 2 3 4 5
3 anni fa
Raffaele è brillante, creativo, volitivo. "Teorico dell'altro": un intellettuale con lo sguardo ampio e profondo e il guizzo dell'inventiva. La lucida osservazione della realtà e insieme ... Leggi tutto la capacità di concepire progetti anche arditi, la forte motivazione, continuamente alimentata, il naturale carisma e la ricchezza umana ne fanno un piacevole interlocutore e un punto di riferimento per allievi e compagni di lavoro. Abile comunicatore, fine commentatore dell'attualità e insieme indagatore dello spirito dei tempi, colto e libero. Sempre un passo oltre e un occhio rivolto al di là.

Foto

Posizione

Pin
Viale Enrico De Nicola, 4 58100 Grosseto

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    La mia interdisciplinarità, coltivata e applicata nel corso di decenni di studi e professione. Accanto a questa caratteristica, non facilmente reperibile nel mondo professionale, vi è poi un approccio aperto ai problemi, che parte sempre dai bisogni della persona. Connettere, distinguere per poi unire è una delle mie chiavi preferite per avvicinarmi ad una problematica che nasce dal mondo concreto della persona che si rivolge a me.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    La possibilità di scoprire nuovi aspetti della realtà, partendo da quel mistero insondabile e creativo che si chiama persona, la persona che si rivolge a me.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Sono sostanzialmente tre: a) come posso sviluppare quest'idea, che coltivo da tempo?; b) quali risposte, efficaci e ben strutturate, posso fornire a queste situazioni nuove che mi si profilano davanti?; c) come si apprende realmente e soprattutto come si apprendono cose nuove, in tempi rapidi, guadagnando questa risorsa una volta per tutte?

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    La mia curiosità insaziabile mi spinge costantemente a fornire alla persona che si rivolge a me chiavi di accesso alla realtà, che spesso vanno ben al di là delle aspettative iniziali della medesima.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Tre in particolare: 1) la pubblicazione del mio ebook "Gesù Manager. Per un nuovo paradigma di management", che, dopo due presentazioni e un'intera pagina Facebook ad esso dedicata, sta diventando un vero e proprio brand; 2) l'applicazione della mia metodologia di apprendimento a me stesso, tanto da migliorare enormemente il mio inglese, fino a farlo diventare fluente; 3) la recente scoperta del mio approccio da parte di organizzazioni e associazioni, che, a partire dal gennaio 2017, inizieranno a stringere partnership con me.