Roberta Carboni professionista ProntoPro

Roberta Carboni - storica dell'arte, guida turistica, consulente progettazione turistica

1 2 3 4 5
1 Recensione

Informazioni

Mi chiamo Roberta, amo l'arte, la storia e la cultura della mia terra e cerco di trasmetterla attraverso un lavoro che ho avuto la fortuna di poter scegliere e costruire ogni giorno, ... Leggi tutto con i sacrifici, le sconfitte, i successi e le gioie! Gestisco un'azienda da quattro anni e lavoro come docente di storia dell'arte, progettazione turistica ed enogastronomia in vari corsi di formazione professionale. Sono laureata in Conservazione dei Beni Culturali a Cagliari e specializzata in Storia dell'Arte a Siena. Ho conseguito un master in Management del Turismo e Gestione delle Imprese Turistiche e possiedo una qualifica come Tecnico della Progettazione Turistica. Da sei anni lavoro come guida turistica professionista e sono iscritta al Registro delle Guide Turistiche della Regione Sardegna. Mi occupo di organizzare corsi professionalizzanti nel settore turistico, di consulenza in ambito storico-artistico e progettazione di percorsi e visite guidate per vari target di turismo. Offro servizi di consulenza nell'ambito della progettazione turistica; Offro servizi di accompagnamento e guida turistica; Offro lezioni private e supporto alla preparazione di esami/relazioni/tesi in discipline umanistiche, storico-artistiche e marketing del turismo.

7 Anni di attività
1 Dipendenti

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
1 Recensione
Nadia G.
1 2 3 4 5
2 anni fa
È una bravissima guida turistica, adatta per gruppi di scolari perché molto paziente e preparata

Posizione

Pin
Via Ruggero Leoncavallo, Quartu Sant'Elena, CA, Italia

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Sono una persona positiva, paziente e motivante

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Del mio lavoro mi piace il contatto diretto con le persone, la possibilità di trasmettere loro qualcosa e prendere a mia volta il meglio da ognuna, lasciando qualcosa di me. Mi piace la possibilità di fare un lavoro dinamico, che mi dà tante soddisfazioni non solo dietro ad una scrivania, ma anche all'aria aperta, tra la gente e in luoghi suggestivi e ricchi di fascino.