Selene Paratico Osteopata D.O. - B.Sc.

Selene Paratico Osteopata D.O. - B.Sc.

Informazioni

Ho iniziato il mio percorso di studi con la facoltà di Giurisprudenza. La vocazione per l'avvocatura tardava tuttavia ad arrivare perciò, appena ottenuta la Laurea in Operatore Giuridico ... Leggi tutto

Ho iniziato il mio percorso di studi con la facoltà di Giurisprudenza. La vocazione per l'avvocatura tardava tuttavia ad arrivare perciò, appena ottenuta la Laurea in Operatore Giuridico d'Impresa, mi sono rivolta immediatamente all'ambito verso cui mi sentivo più portata, ovvero la salute e il benessere. Ho frequentato l'Istituto Superiore di Osteopatia di Milano (ISO) per 5 anni, ottenendo così il Diploma in Osteopatia (D.O.) e il Bachelor of Science (B.Sc.), titolo di Laurea inglese rilasciato dalla University of Wales, in associazione con l'Istituto Superiore di Osteopatia. Il percorso di studi è quindi conforme alle norme vigenti europee e con un numero di crediti certificato ISO. Ho svolto 2 anni di tirocinio clinico pratico a Milano presso le strutture "Centro di Medicina Osteopatica" e "Istituto Palazzolo Don Gnocchi". Ora lavoro da 2 anni presso diversi studi siti a Bergamo e provincia. Il trattamento osteopatico è volto, tramite l'utilizzo esclusivo di tecniche manuali, a eliminare le disfunzioni che influiscono negativamente sullo stato di salute del paziente. È efficace in caso di lombalgia, cervicalgia, dolori articolari e muscolari, cefalea, disordini temporo-mandibolari, stipsi e molto altro. Ricevo a Bergamo, Almenno San Bartolomeo e Casazza. E' possibile usufruire del servizio di consulenza gratuita che consisterà in una raccolta dati iniziale, seguita da osservazione posturale e valutazione osteopatica.

2 Anni di attività

Recensioni

Foto

Posizione

Pin
Via del Lapacano, Bergamo, BG, Italia

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    In un contesto legislativo in cui l'Osteopatia non è formalmente riconosciuta e che vede pertanto il "fiorire" incontrastato di mini-corsi e osteopati non aventi i sufficienti requisiti, io posso affermare di aver frequentato una scuola abilitante alla professione, con durata quinquennale, rilascio dei titoli D.O. e B.Sc. e iscrizione al Registro degli Osteopati d'Italia (ROI).

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Il contatto con le persone, il ragionamento osteopatico che mi porta a prediligere alcune tecniche rispetto ad altre nell'approcciarmi al paziente, il rapporto e la collaborazione con medici e altre figure sanitarie, il movimento e il lavoro manuale.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    In genere mi fanno domande sul trattamento osteopatico e sulle tecniche manipolative che impiegherò, domande a cui sono felice di rispondere e a cui do dimostrazione.