Lorenzo Manini professionista ProntoPro

Freelancer

Informazioni

TITOLI: Diploma in Graphic Design conseguito all'istituto Ferrini- Franzosini di Verbania; Laurea in Media Design e Arti Multimediali conseguita all'accademia Naba di Milano; BIO: Mi ... Leggi tutto occupo principalmente di 3D modelling, texturing e gestione di engine in un team di sviluppo game di 10 persone fondato con due compagni universitari. Il mio background varia dalla fotografia al graphic design, fino alla produzione di audiovisivi; materie di cui mi occupo come freelancer da sei anni. Oltre alle conoscenze sopracitate, ho lavorato anche in una tipografia per circa un anno occupandomi sia del graphic design che della stampa, della rilegatura e altre pratiche di realizzazione cartacei. Il che mi ha permesso di esplorare problematiche e tecniche risolutive che solo il "lavoro sul campo" può insegnare. Programmi utilizzati: - Suite Adobe al completo (eccezion fatta per Indesign e Dreamweaver) - Maya - Substance Painter - Substance Designer - Marvelous Designer - Fl Studio - SpeedTree - Unreal Engine - Unity 3D

6 Anni di attività

Recensioni

Nessuna recensione

Foto

Posizione

Pin
Cremona

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    • 3D Lavorando per due anni come project manager durante lo sviluppo di una demo soulslike e di un ambiente 3D interattivo all'interno del team di sviluppo sopracitato, ho avuto modo di esplorare le varie problematiche date dall'unione di più figure professionali, maturando tecniche, workflow e soluzioni in grado di limitare al minimo le correzioni da attuare durante le varie fasi di lavorazione causate dal passaggio dei materiali da un collaboratore all'altro. • Graphic Design: Oltre al bagaglio di tecniche 3D e non che si aggiungono alle conoscenze grafiche utilizzabili per il lavoro richiesto, la mia esperienza in tipografia mi ha dato modo di apprendere quali misure preventive non adottate da molti grafici durante la realizzazione di un definitivo, come ad esempio l'abbondanza, i criteri di leggibilità e varie.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Il risultato finale è senza dubbio il più soddisfacente, ma il mio mantra durante il lavoro è senza dubbio la precisione e la determinazione al raggiungimento di risultati sempre più elevati, sia a livello qualitativo che di complessità tecnica.