Studio creativo photography

(6 commenti)
Federico Lamastra Via Giuseppe Mussi, 24, Milano, MI, Italia

Le recensioni

09 gennaio 2016

Valentina N. verificata
Fotografo di matrimonio

Sono Assolutamente contenta. Federico è stato assolutamente disponibile e gentile, inoltre la sua tariffa è più che onesta. Per avere dei bellissimi ricordi del giorno più bello... alla portata di tutti.

09 gennaio 2016

Valentina N. verificata
Fotografo di matrimonio

Federico è stato molto disponibile e gentile. Le sue tariffe mi sono parse assolutamente adeguate, alla portata di tutti. Consiglio vivamente!

22 marzo 2015

Christian G.
Fotografo di matrimonio

Ho conosciuto Federico qualche anno fa, ho avuto la fortuna di utilizzare le Sue abilità più di una volta sia per esigenze personali che per amici. Sono sempre stato ripagato a dovere ricevendo i complimenti di tutti e lavori al di sopra delle aspettative.

22 marzo 2015

Gianpaolo F.
Fotografo per eventi

Bravissimo fotografo, professionista nella realizzazione di virtual tour fotografici per google maps business view

22 marzo 2015

Antonella S.
Fotografo per sport

Bravissimo fotografo,onesto e una persona stupenda!

05 gennaio 2016

Chiara S.
Fotografo per book

Ottima esperienza e grande professionalità!

Conosci Studio Creativo Photography professionalmente?
Lascia una recensione
anni di attività 20
Personale 1
Spostamenti 50km
  • Mi sposto per raggiungere i clienti

P.IVA: 04729790966

Descrizione

Non una ma mille passioni, teatro, moda, arte, web editing lo riconducono sempre a quello che e' il suo più grande amore, lo scatto fotografico.
Nasco nel 1973 a Milano, eredito la passione per la fotografia dal padre e già da ragazzo realizzo in casa una piccola camera oscura per lo sviluppo e la stampa in bianco e nero.
Alla fine degli anni 90 inizia la mia attività di fotografo di scena.
Dopo una lunga esperienza teatrale nel cast Diabolical Plan del “Rocky Horror Picture Show” del Cinema Mexico di Milano, mi appassiono alla fotografia di scena, seguendo spettacoli del calibro di “The Rocky Horror Show”, “Jesus Christ Superstar” e “Tommy”.
Molte delle foto scattate durante il primo tour del “Rocky Horror Show” vengono utilizzate dalla compagnia originale per il libretto di sala delle stagioni successive; alcuni scatti, uniti a quelli eseguiti durante le rappresentazioni del “Rocky Horror Picture Show” al Cinema Mexico di Milano, vengono inserite nel libro “Rocky Horror, 25 anni di cult” (edito da Leonardo Periodici).
Una foto del musical “The Who’s Tommy” viene pubblicata come copertina della allora prestigiosa rivista Prove Aperte, altri scatti dello stesso musical vengono utilizzati nel primo numero della rivista TOPHAT.
Negli anni successivi al 2000 espando la mia attivita? alla fotografia di moda (redazionali), sportiva (superbike, Nazionale Italiana di short-track), pubblicitaria (pubblicità e brochures della casa di cura IGEA), e ritrattistica e proseguo la carriera da fotografo di scena, immortalando artisti come i Momix, Enzo Iachetti, Michel Altieri, Arianna e spettacoli come “Cats”, “We will rock you”, “Dirty Dancing”, “Ghost”.
Dal 2012 collaboro anche attivamente al progetto Google Street View, realizzando Virtual Tour all’interno degli esercizi commerciali.

Sono un fotografo professionista con studio proprio a Milano centro.
Mi occupo in studio e presso il cliente dei seguenti generi fotografici: ritratto professionali, ritratto personale, ritratto di famiglia/bimbi/pancioni, book per modelle.
Presso i clienti mi occupo anche di: fotografia di architettura anche con fotografie panoramiche e tour virtuali, reportage di feste/eventi pubblici e privati (battesimi, matrimoni...).
Sono un fotografo iscritto all'associazione Tau Visual e Certificato Google.
Per i miei clienti curo anche l'immagine digitale a 360°.

Intervista con Federico

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Precisione, puntualità e un'attenzione al particolare. Ho un passato professionale nel web e utilizzo al meglio gli strumenti del web per gestire l'immagine dei miei clienti.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Tutto, faccio da semper un lavoro che mi piace, mi appassiona e mi porta a contatto con la gente; curare l'immagine delle persone o delle aziende è uno stimolo a impegnarmi sempre di più nel trovare nuove forme di comunicazione visiva.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Purtroppo al giorno d'oggi l'attenzione principale è al costo prima di tutto, spesso, come faccio notare ai miei clienti, a discapito della qualità; quello che dico ai miei clienti è che la loro immagine li rappresenta, è il primo impatto che possibili loro clienti avranno e se non è curata nei dettagli potrebbe avere un effetto negativo.
    Io offro un lavoro di qualità a costi contenuti e con un rapporto di fiducia e attenzione personale.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Sono bravo in quello che faccio soprattutto perchè mi piace farlo. La soddisfazione dei miei clienti è il primo e più importante riconoscimento.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Ho curato la realizzazione del servizio Google Maps Business View (street view interno all'attività commerciale) di tutte le Gallerie Commerciali Auchan in Italia. progetto molto importante e che ha visto coinvolti una 30ina di fotografi gestiti da me su tutto il territorio italiano, isole comprese; la difficoltà e mio orgoglio per questo progetto è stata la realizzazione e pubblicazione online in sole 2 settimane.

Torna su