Studio di architettura

Studio di architettura

1 2 3 4 5
1 Recensione
Via Capena, Capena, RM, Italia
Anni di attività
10
Anni di attività
Dipendenti
1
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

AC
Antonio C.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Grazie a lei ho una casa bellissima...

Galleria foto

Descrizione

Sono un architetto che opera nel campo della progettazione architettonica e direzione lavori per opere pubbliche e private. Mi occupo di nuove costruzioni e ristrutturazioni. Lo studio offre servizi inerenti l'architettura e l'edilizia come perizie immobiliari, pratiche edilizie e catastali, certificazioni energetiche. Ho iniziato la mia personale attività professionale 10 anni fa e svolgo il mio lavoro con dedizione e con la profonda convinzione che esso debba produrre innanzitutto un miglioramento nella qualità di vita nelle persone. La parte più bella del mio lavoro è vedere l'entusiasmo negli occhi dei miei clienti nella fase di presentazione del progetto e la loro soddisfazione alla consegna finale del lavoro. Offro prestazioni professionali quali - progettazione architettonica per ristrutturazioni e nuove costruzioni; - Progettazione urbanistica; - Interior design e arredamento; - Restauro Architettonico e Conservazione; - Architetture temporanee e istallazioni; - Direzione lavori; - Pratiche edilizie; - Pratiche catastali; - Perizie immobiliari e consulenze tecniche; - Certificazioni energetiche; - Rilievo di siti e fabbricati; - Computi metrici estimativi e contabilità;

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Mi piace pensare che chiunque svolga questo mestiere lo faccia con convinzione ed amore. La passione, l'attenzione e la dedizione verso l'architettura e tutte le sue sfaccettature sono sicuramente la mia prerogativa principale.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    E' un po come chiedere ad un bambino cosa ti piace di più del tuo gioco preferito. Essere architetto non è solo un lavoro, ma anche e soprattutto divertimento e soddisfazione. Progettare non significa solo produrre disegni tecnici, ma entrare in contatto con le persone e con il loro modo di vivere, scoprirne le inclinazioni e le necessità, al fine di soddisfarne al meglio le aspettative. La mia passione per questo lavoro nasce sicuramente da bambina, quando mi incuriosivo entrando in ambienti nuovi, non familiari, dai quali restavo affascinata e divertita. Allora provavo a riproporre quelle sensazioni nei miei disegni e nella mia immaginazione tentando di costruirmi un ambiente immaginario all'interno del quale sentirmi bene. Ecco, chi fa questo lavoro lo fa sempre conservando quella parte di gioco, primordiale, intuitiva e assolutamente divertente ed entusiasmante. Fare questo mestiere mi fa sentire utile, mi da adrenalina e un entusiasmo sempre nuovo per affrontare la giornata, qualsiasi cosa debba fare. Per questo mi ritengo una persona fortunata.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    I clienti di solito arrivano da me chiedendomi cose puntuali, tipo "vorrei una cucina grande, un bagno personale, un colore alle pareti..." Io ascolto sempre molto nella fase iniziale, perchè fondamentale, e faccio domande, proprio per capire la persona che ho davanti. Poi subito dopo mi chiedono: " Ma è giusto mettere questa cosa... verrà bene? Sarà bello?" E io rispondo: " Qualsiasi cosa una persona desidera, lo desidera per un motivo reale, quindi è giusto. Il bello è sempre relativo, quindi qualsiasi cosa può diventare bella. E' la ricerca dell'armonia la cosa fondamentale, e sarà mio compito raggiungerla".

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Scambio informazioni continuamente con i miei colleghi, architetti, ingegneri o geometri. Questo perchè il nostro lavoro si compone di tante sfaccettature ed aspetti tecnici, burocratici, teorici ed estetici e, se fatto bene, non può prescindere dall'apporto di ognuna di queste figure professionali. Il confronto e lo scambio sono fondamentali.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Amo condividere in generale il mio lavoro. Ogni esperienza progettuale e tecnica è a sè, perchè ogni lavoro ha quasi sempre situazioni e dettagli nuovi da affrontare. Mi capita spesso e mi piace parlare con i colleghi delle mie esperienze passate ed in atto. E mi piace ascoltare le loro. Sono profondamente convinta che il confronto arricchisce sempre; ed aumenta la qualità generale della prestazione che offriamo alle persone che a noi si rivolgono.