Studio di Architettura Davide Aggio

Studio di Architettura Davide Aggio

1 2 3 4 5
8 Recensioni
Via Scipio Slataper, 8 10149 Torino
Verificato
Verificato
Anni di attività
11
Anni di attività
Dipendenti
1
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

FD
Francesca D.
verificata
1 2 3 4 5
10 giorni fa
CL
Calogero L.
verificata
1 2 3 4 5
26 giorni fa
DR
Daniele R.
verificata
1 2 3 4 5
1 mese fa
Consigliato per competenza e rapidità. Sono soddisfatto del servizio prestato.
CA
Claudia A.
verificata
1 2 3 4 5
2 mesi fa
SG
Stefano G.
verificata
1 2 3 4 5
3 mesi fa
Accurato, disponibile e rapido. Per il lavoro richiesto mi ha fatto un ottimo prezzo.
MB
Mauro B.
verificata
1 2 3 4 5
4 mesi fa
RM
Romina M.
verificata
1 2 3 4 5
6 mesi fa
EA
Elisa A.
verificata
1 2 3 4 5
1 anno fa
professionale e preciso

Descrizione

Lo Studio di Architettura Davide Aggio opera nel campo della progettazione architettonica ed è specializzato nei seguenti settori: pratiche comunali, catastali, certificazioni energetiche, direzioni lavori e detrazioni IRPEF. Lo studio garantisce competenza, esperienza significativa maturata nel corso degli anni nel campo dei lavori privati ed opera soprattutto in ambito regionale con la sede principale in via scipio slataper 8 - 10149 Torino (zona lucento).

Posizione

Pin
Via Scipio Slataper, 8 10149 Torino

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    cercare sempre la soluzione pratica per la migliore soddisfazione del cliente

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    poter esprimere la mia creatività e professionalità con realizzazioni pratiche ed utili alla collettività

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Le domande sono di consulenza tecnica nel settore edilizio ed in particolare di quali pratiche edilizie mi occupo. Le mie risposte esprimono le mie competenze in riferimento alla domanda specifica.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    cercare sempre la soluzione più efficiente dal punto di vista energetico in quanto sostengo la seguente tesi: "spendi ma con lungimiranza"