Maura Maria Schiavetta professionista ProntoPro

Psicologa Psicoterapeuta - Dott.ssa Maura Maria Schiavetta

1 2 3 4 5
12 Recensioni

Informazioni

[Emergenza Corinavirus] Ciò che viviamo in questo periodo, a causa della quarantena, dei lutti, dell’esposizione continua a immagini angoscianti (soprattutto per i sanitari), dell’elevato ... Leggi tutto stress, può diventare potenzialmente traumatico nei prossimi mesi. Ho una formazione specifica sulle reazioni stressanti che si sviluppano a seguito di una emergenza come questa. Utilizzo l’approccio EMDR per elaborare gli eventi traumatici, potenziare le risorse e stabilizzare il livello di stress. ————————————————————————————- Lo psicoterapeuta è il professionista che può aiutarti quando hai bisogno di ritrovare il tuo benessere personale, di capire meglio alcuni tuoi comportamenti o di risolvere qualsiasi forma di disagio che ti fa soffrire (problemi di sonno, dell’appetito, di comunicazione, problemi relazionali, di ansia o depressione, ecc). E’ molto importante che si sviluppi una certa empatia con il terapeuta, quando lo si incontra in studio o anche prima, nella ricerca che si effettua per fissare un appuntamento. Può essere lo stile comunicativo, la visione del problema, le parole che usa negli articoli che leggi o nei video che ascolti, qualsiasi cosa che arrivi a trasmettere un’emozione. Sono Maura Schiavetta, psicologa psicoterapeuta che da oltre 10 anni si occupa di consulenze psicologiche e percorsi di psicoterapia individuale e di coppia. CHE COSA MI DISTINGUE? La rotta che seguo nel lavoro con il paziente, nella risoluzione dei problemi psicologici e relazionali per cui richiede aiuto, è la “Psicoanalisi della Relazione”, per tre motivi: * l’importanza data alla propria interiorità nella comprensione degli eventi e nel dare significato alla propria vita * la modernità dell'approccio, che si concentra sugli ultimi 40 anni di teoria (psicoanalisi relazionale americana) e di ricerca (Infant Research) * la parola “relazionale” che rimanda ad una terapia non statica, non silenziosa, ma basata sullo scambio reciproco. Quando ci sono situazioni in cui è utile elaborare traumi (lutti, malattie, violenze, ecc.) utilizzo l'approccio EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing), un metodo basato su prove scientifiche e riconosciuto dall'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) come metodo più efficace nella risoluzione del disturbo post-traumatico da stress. Il mio metodo di lavoro comprende: - una definizione chiara degli obiettivi che si vogliono raggiungere, rispetto al motivo per cui si richiede la consulenza - una condivisione dei passaggi da affrontare per raggiungere gli obiettivi - una valutazione condivisa del percorso in itinere Quello che i miei pazienti rimandano solitamente è di avere chiaro dove si sta andando e perché. Riportano una sensazione di chiarezza e di “andare dritti” al punto. Ammetto subito di non avere la palla di cristallo che mi indica il numero esatto delle sedute che ci vorranno per risolvere il problema, ma i miei 10 anni di esperienza e oltre mi consentono di fare una stima ragionevole durante i primi incontri. Lavoro - in studio (Studio di Psicologia in via Marghera 6/B a Milano) - a domicilio (nel caso di post-partum e di persone che hanno oggettive difficoltà a spostarsi) - online attraverso videochiamata.

Verificato
Verificato
14 Anni di attività

Recensioni

4.9
1 2 3 4 5
12 Recensioni
Maddalena Z.
1 2 3 4 5
Verificata
1 mese fa
 per 
Psicologo
La dottoressa Schiavetta riesce a metterti a tuo agio fin dall’inizio. Ha una grande capacità di ascolto e per quanto mi riguarda mi sta aiutando tantissimo. Ogni volta che esco da ... Leggi tutto una seduta con lei, mi sento come se avesse “snodato” un mio pensiero o una mia sensazione che non riuscivo a configurare. Trovo sia molto capace del suo lavoro e la consiglio a tutti.
Luca M.
1 2 3 4 5
Verificata
2 mesi fa
 per 
Psicologo
La Dott.ssa Schiavetta ha dimostrato subito una grande professionalità dalle prime sedute. In momenti così delicati ho trovato di fronte qualcuno che riesce ad ascoltare e ad inquadrare ... Leggi tutto la situazione in maniera precisa, fornendo degli spunti di riflessione alternativi che ho trovato molto interessanti, oltre che utili. Non lascio spesso recensioni ma in questo caso mi sento sicuramente di consigliarla.
Luca C.
1 2 3 4 5
Verificata
4 mesi fa
 per 
Psicologo

Foto

Posizione

Pin
Zona Washington

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Il mix di aspetti personali (disponibilità, empatia, sensibilità) e professionali (teoria, metodo, tecnica). Questo per me non è un semplice lavoro, ma "sono io". Quello che mi ha riportato recentemente una paziente è: "Si sente che è molto preparata e che ci mette tanta passione!"

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    L'incontro con l'Altro. L'accompagnare l'Altro nella ricerca di sè e nelle risoluzione del suo malessere. La soddisfazione quando tutto questo avviene.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Quanto dura la terapia? Una volta chiariti bene gli obiettivi della terapia, dopo i primi colloqui, si può fare una stima. Ce la farò a stare meglio? Certo, ma dobbiamo valutare tutti gli aspetti in gioco, anche quelli che "remano contro" e non permettono di cambiare.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Svolgo a volte sedute online (videochiamata) per persone che vivono distanti o che sono fuori Milano per lavoro. C'è la possibilità di richiedere l'home visiting, nei casi di post-partum e impossibilità a muoversi.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Mi piacerebbe condividere l'esperienza delle tante persone che hanno affrontato le loro difficoltà e hanno ripreso a "vivere", quando sentivano di dover sopravvivere. So che porto tutti nel mio bagaglio e che tutto questo sarà di aiuto a chi arriverà in futuro.