Alessandra Paola Carbone professionista ProntoPro

Studio Legale Avvocato Alessandra Carbone

1 2 3 4 5
6 Recensioni

Informazioni

Mi chiamo Alessandra Carbone. Classe 1976, torinese di nascita e rivaltese di adozione, sono un avvocato esperto in diritto civile e di famiglia. Laureata in Giurisprudenza presso ... Leggi tutto l'Università degli Studi di Torino, dal 2013 sono iscritta all’Ordine degli Avvocati di Torino. Mi occupo principalmente di diritto civile e diritto di famiglia (separazioni, divorzi, modifiche delle condizioni di separazione e di di divorzio, crisi delle coppie non coniugate) . Sono iscritta nelle liste degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato, sezione civile, presso l’Ordine degli Avvocati di Torino. Ho studio a Rivalta di Torino e a Torino città.

Verificato
Verificato
5 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
6 Recensioni
Pier G.
1 2 3 4 5
Verificata
2 anni fa
 per 
Avvocato civilista
Persona professionale e cortese, mi ha fatto trovare a mio agio dandomi degli ottimi consigli, minhs dato fiducia, seguira il mio caso.
Studio Legale Avvocato Alessandra Carbone
Risposta del professionista
Grazie!
Alessandro V.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Sa coniugare efficienza, preparazione e disponibilità come poche in questo lavoro.
Studio Legale Avvocato Alessandra Carbone
Risposta del professionista
Grazie!
Leonardo A.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Ottimo avvocato e massima serietaleonardo
Studio Legale Avvocato Alessandra Carbone
Risposta del professionista
Grazie !
Lidia V.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Ha eseguito un ottimo lavoro...Sono stata seguita bene dall’inizio della pratica di separazione fino alla fine. Una splendida persona.
Studio Legale Avvocato Alessandra Carbone
Risposta del professionista
Grazie!
Gianluca P.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Perfetta informata su tutto.insomma un ottimo avvocato
Studio Legale Avvocato Alessandra Carbone
Risposta del professionista
Grazie!
Ciro Z.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Studio Legale Avvocato Alessandra Carbone
Risposta del professionista
Grazie! A.C.

Foto

Posizione

Pin
Rivalta di Torino

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Sono molto puntuale. Offro tariffe concorrenziali. Ricevo anche il sabato su richiesta. Ho orari molto flessibili. Sono dotata di una buona dose di empatia, che trattando in particolar modo la materia del diritto di famiglia è essenziale. Il mio studio non è convenzionale e permette al cliente di sentirsi a proprio agio e parlare delle proprie questioni personali in modo rilassato ed in assoluta riservatezza. Frequento costantemente corsi di formazione per tenermi aggiornata.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Principalmente l'aspetto umano. Mi piace entrare nella psicologia dei miei assistiti, aiutarli a trovare la soluzione più adatta ai loro problemi tenendo conto quelle che sono le loro esigenze personali. E poi tutto quello che concerne l'approfondimento della materia.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Mi occupo principalmente di controversie extragiudiziali e giudiziali concernenti l’area del diritto civile: SFRATTI PER MOROSITA’ E FINITA LOCAZIONE; RECUPERO DEI CREDITI; DIRITTO DELLE LOCAZIONI; RISARCIMENTO DANNI PER RESPONSABILITA’ CONTRATTUALE ED EXTRACONTRATTUALE. Più in particolare sono specializzata in diritto di famiglia: SEPARAZIONI PERSONALI DEI CONIUGI : CONSENSUALI (anche con la pratica della NEGOZIAZIONE ASSISTITA) o GIUDIZIALI; DIVORZI: CONGIUNTI (anche con la pratica della NEGOZIAZIONE ASSISTITA) o CONTENZIOSI; MODIFICHE DELLE CONDIZIONI DI SEPARAZIONE E DI DIVORZIO: GIUDIZIALE o CONSENSUALE (anche con la pratica della NEGOZIAZIONE ASSISTITA); REDAZIONE CONTRATTI DI CONVIVENZA; CRISI DELLE COPPIE CONVIVENTI; SCIOGLIMENTO DELLE UNIONI CIVILI. Il primo colloquio ha un costo di euro 70,00 (comprensivo di oneri di legge) che, nel caso di conferimento d’incarico della pratica al mio studio, verrà decurtato dal preventivo finale. Ogni incarico professionale verrà redatto per iscritto in modo tale che avrai sin dall’inizio le idee chiare sui possibili costi e sui rischi di un contenzioso senza alcuna spiacevole sorpresa alla conclusione della pratica così come previsto dalla Legge n. 124/2017. Assicuro, inoltre, la difesa in giudizio anche ai non abbienti con il patrocinio a spese dello Stato in base ai requisiti richiesti per legge (DPR n. 105/2002).

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Ho recentemente frequentato un corso di formazione sui diritti delle donne vittime di violenza e maltrattamenti e sono in attesa di essere inserita nelle liste della Regione Piemonte di patrocinatori specializzati in questa materia.