Antonio Pelella professionista ProntoPro

StudioPelella + Fabrizia Costa Cimino

Informazioni

Dal 1995 al 2002 cultore della materia presso la Facolta' di Architettura di Napoli e collaboratore alla didattica Laboratorio di Progettazione Architettonica. Dal 2006 Professore ... Leggi tutto a contratto per le attività didattiche integrative al Laboratorio di Progettazione Architettonica e Urbana. La ricerca svolta in ambito didattico/universitario trova campo di sperimentazione sia nell'attività della libera professione che in oltre venti concorsi Europei ed Internazionali, con particolare attenzione ai temi del Paesaggio, Progetto Urbano, Periferie e Residenza. Il "concorso" è visto come opportunità di sperimentazione e confronto multidisciplinare, sia internamente al gruppo, che in rapporto ai diversi approcci progettuali delle varie proposte. La casa > Il progetto dell’abitazione comporta di entrare in punta di piedi nella vita privata, le aspettative ed i desideri del committente: la sfera domestica degli individui è fatta di piccole cose legate alla vita quotidiana, apparenti normalità che svelano l’idea dell’abitare. Progetto urbano > si basa sul principio processuale di pianificazione evolutiva o di progetto incrementale. Lontano da grandi gesti programmatici o fondativi, le città necessitano di progetti intesi come la costituzione di un sistema di luoghi discreti, di punti nodali ad alta riconoscibilità, oltre che di un riassetto del tessuto connettivo degli spazi aperti.

23 Anni di attività

Recensioni

Nessuna recensione

Foto

Posizione

Pin
Piazza Amedeo, Napoli, NA, Italia

Intervista

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    La nostra modalità di lavoro prevede le seguenti fasi: lo svolgimento del Progetto Preliminare si articola con una serie di incontri con i Committenti per la verifica delle soluzioni e la rispondenza alle esigenze ed aspettative per poi giungere al progetto definitivo. A conclusione del Progetto Definitivo si procederà alla redazione del Progetto Esecutivo per la cantierabilità del lavoro; in simultanea sarà possibile avviare le procedure amministrative. Il progetto esecutivo comprende tutte le indicazioni e le misure per la realizzazione dell'opera; sono inoltre comprese le distribuzioni delle utenze e dei quadri sia elettrici che idraulici oltre alla localizzazione delle macchine o eventualmente delle canalizzazioni per l'impianto clima. All'avvio del cantiere, previo percorso autorizzativo ed amministrativo, si concorderanno con l'impresa incontri per lo svolgimento della Direzione Lavori o Direzione Artistica.