Ester  Addesso - Danila Marino professionista ProntoPro

Techno-Partner(S)

Informazioni

Siamo due architetti della provincia di Caserta e Napoli, collaboriamo con un team di professionisti che operano nel settore da 30 anni. Giovani e veterani nel campo dell'architettura, ... Leggi tutto dell'edilizia, e nel settore del fashion, operano per soddisfare le più svariate richieste di una svariata committenza sempre più esigente. La nostra professionalità è il nostro biglietto da visita. siamo un team di architetti con pluriennale esperienza nel settore, ci occupiamo prevalentemente di progettazione architettonica ed urbanistica, redazione di pratiche , certificazione energetica ecc... Ci avvaliamo della collaborazione di giovani architetti con i quali affrontiamo con entusiasmo e dinamismo le nuove sfide anche nel campo del design, della grafica e della consulenza strategica. Vendiamo la nostra consulenza sia direttamente ma anche avvalendoci dei più moderni mezzi di comunicazione web e delle nuove tecnologie.

30 Anni di attività

Recensioni

Nessuna recensione

Foto

Posizione

Pin
Via Cancello, Maddaloni, CE, Italia

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Serietà e competenza a portata di mano, affidatevi a professionisti del settore... "LA CASA E' IL VOSTRO CORPO PIU' GRANDE.." Gibran Kalil

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    “cosa vuoi fare da grande?” , “L’architetto”. !!!! Già da piccola non avevo alcun dubbio, dovevo e volevo fare l'architetto, come se fosse una cosa naturale, scritta nel mio DNA...,papà architetto, mamma insegnante, cosa scegliere?!?... Da bambina amavo utilizzare CAD e non Paint, nonostante fosse per me un programma incomprensibile( avevo solo 7/8 anni), lo trovavo fantastico, ricordo che passavo le mattinate allo studio di mio papà a disegnare la casa per la mia maestra preferita, con annesso arredo interno e firma del progettista. Ero già professionale, rispettavo le scadenze e le consegne!!!!! Non dimenticherò mai quanta fierezza avevo negli occhi dandole il mio disegno...il mio "primo progetto". Tutto è avvenuto in maniera naturale, il diploma, la scelta dell'università, gli esami fatti senza alcun tipo di problema....tutto filava liscio...la laurea a Firenze, un sogno che si avvera, l'apice e poi... ............................ Ancora oggi questa domanda mi perseguita....che voglio fare da grande?!? perché non sono già grande?!? e l'architetto che sono?! cosa ne sarà di lui?! non posso nemmeno dire di fare o essere architetto....sprovvista di una strada univoca, oscillo tra il nulla in mano e il possibile da fare....in un mondo in cui ormai non c'è più meritocrazia ed il lavoro è una lotta allo sciacallo di turno che per il Dio denaro venderebbe anche se stesso....voglio pensare che nel mio disordine di aspettative, interessi, competenze ci sia la mia più grande qualità! Fare l'architetto rimarrà sempre il mestiere più bello del mondo, quello che desideravo da bambina quando disegnavo la casa della mia maestra....ero architetto, sono architetto!!!!

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Non esistono domande alle quali non possiamo rispondere, il nostro compito è realizzare i sogni.