TERMODUE SAS di Sciortino Giovanni L. & C.

TERMODUE SAS di Sciortino Giovanni L. & C.

Milano
Anni di attività
40
Anni di attività
Dipendenti
5
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

Galleria foto

Descrizione

Responsabile Tecnico Giovanni Sciortino La nostra AZIENDA opera nel SETTORE della TERMOIDRAULICA da OLTRE 30 ANNI ECO BONUS AL 65% E RISTRUTTURAZIONI AL 50% Interventi per adeguare la centrale termica alle vigenti norme di prevenzione e sicurezza e garantire un’ottimizzazione dei consumi di combustibile. E’ consigliabile eseguire una riqualificazione dell’impianto termico previa diagnosi energetica dell’edificio e installando nuovi gruppi termici a condensazione ad altissimo rendimento (marcatura efficienza energetica 4 stelle) e sistemi di contabilizzazione del calore negli appartamenti, ottenendo così una massimizzazione del rendimento dell’impianto termico e di conseguenza una diminuzione notevole dei costi di gestione. Perché riqualificare l’impianto di riscaldamento del condominio? • si riducono i consumi di combustibile. • si limitano le emissioni di inquinamento nell’atmosfera. • si recupera il calore gratuito diffuso nelle singole unità immobiliari da fonti varie quali il sole che entra dalle finestre, il calore emanato dai fornelli a gas, dal frigorifero, dal televisore, dal phon o da altri elettrodomestici, il calore emanato dalle persone. • si aumenta il comfort all’interno delle singole unità immobiliari con possibilità di gestione individuale del confort regolando la temperatura per ciascun ambiente. • si contabilizzano i consumi di energia nelle singole unità immobiliare rendendo l’appartamento quasi autonomo. • si ottengono gli sgravi fiscali attualmente in vigore per gli interventi di riqualificazione energetica con detrazioni Irpef e Ires. Certificazioneenergetica. Manodopera di personale qualificato € 30/ora

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    L'attività di conduzione degli impianti tecnologici civili ed industriali è basata su una serie di attività programmate, specifiche ed opportunamente studiate per l'impianto preso in consegna. L'ufficio tecnico, una volta effettuato il sopralluogo, si occupa di redigere il manuale di conduzione dell'impianto, organizzando i tempi e metodi di intervento, di ridurre i consumi e di preservare l'impianto. La stesura del manuale dell'impianto prende l'avvio dalle eventuali istruzioni di conduzione preparate dall'installatore e, qualora non reperite, dai manuali d'uso di ogni singolo componente.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    La periodicità delle verifiche di combustione viene definita non solo come limite di legge ma in relazione allo stato ed alla tipologia del generatore. Infatti, consente di verificare l'efficienza della canna fumaria, il tiraggio, la quantità di monossido di carbonio prodotto durante la combustione e quindi, in ultima battuta, il rendimento di generazione dell'impianto.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    In seguito al primo intervento di manutenzione e/o all'analisi di combustione si provvede al rilascio del rapporto di controllo tecnico, Allegato F o G, e alla compilazione del libretto di centrale . Nel libretto vanno annotati tutti gli interventi eseguiti, tra cui i risultati delle verifiche periodiche e il nominativo del responsabile dell'impianto. PRONTO INTERVENTO 24 Ore Su 24