Valerio Ricciardi

Valerio Ricciardi

1 2 3 4 5
5 Recensioni
Zona San Pietro
Anni di attività
39
Anni di attività
Dipendenti
1
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

GT
Giovanni T.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Il signor Valerio in un'unica sessione di lavoro ha eseguito tutte le fotografie di interni ed esterni della mia villetta di Cave, di cui avevo la necessità per commercializzare l'immobile. Luminosità, bel taglio delle inquadrature, nitidezza e la sua capacità di riprendere per intero ambienti anche non ampi sono stati determinanti per raggiungere gli obiettivi che desideravo. Mi sento vivamente di consigliarlo.
PG
Paolo G.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Il sig. Ricciardi ha documentato per me tutte le fasi di un importante intervento conservativo sulle celebri Navi Romane del museo di Fiumicino, che mi è stato affidato nel 2014-2015 dalla Soprintendenza. Da spettacolari visioni di insieme realizzate malgrado l'esiguità degli spazi attorno ai relitti, ad immagini di grande dettaglio sino a macrofotografie nitidissime ogni fase del lavoro è stata svolta con grande competenza, rivelando persino una buona conoscenza delle metodologie di restauro archeologico. Mi sento con convinzione di consigliarlo caldamente anche per lavori coinvolgenti reperti particolarmente importanti e intrinsecamente delicati.
AT
Armando T.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Il fotografo in questione ha realizzato per me in pochissimo tempo (qualche giorno) una serie di riprese di interni nella mia abitazione londinese dopo un suo radicale rinnovo, inclusa la catalogazione tanto in situ che individuale dei complementi di arredo di origine etnica e d'arte; il risultato è andato molto al di là delle più rosee aspettative, conto di rivolgermi nuovamente a lui per ogni futura esigenza. L'onere marginale della trasferta mi è sembrato a consuntivo ben poca cosa in rapporto alla qualità delle immagini.
CB
Corrado B.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Ha curato per me alcuni lavori tecnicamente impegnativi e che richiedevano non solo professionalità - che sono stato in grado di valutare dato che mi sono occupato anche di fotografia - ma anche capacità relazionate al campo strettamente fotografico. Sono rimasto molto soddisfatto.
RC
Roberta C.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Mi sono rivolta a questo fotografo per documentare gli appartamentini che con la mia famiglia affittiamo stagionalmente come attività turistica a Cala Gonone. Il sig. Ricciardi ha gestito velocemente e in gran scioltezza il lavoro, impiegando meno tempo rispetto al preventivato nonostante l'ottima qualità del lavoro e dandoci anche utili consigli per la successiva selezione e il più efficace inserimento sul nostro sito e sui vari portali di settore. Una persona attendibile e precisa, che consiglierei.

Galleria foto

Descrizione

Fotografo scientifico, associato TAU Visual. Servizi professionali di fotografia e Content Creation nei settori di mia specializzazione anche culturale: architettura, beni storico-artistici, archeologici e ambientali, con l’esperienza consolidata in oltre trentacinque anni di attività ed aggiornamento tecnico. Romano, classe 1959, appassionato fotoamatore dal 1973 e “naturalmente” professionista dal 1978, il mio motto è « LA COMPETENZA , IL METODO , LA PASSIONE. TUTTO IL PIACERE DI UN LAVORO BEN FATTO. » Sono un Fotografo Professionista ai sensi della L. 4/2013; dal 2003 membro dell’Associazione Nazionale Fotografi Professionisti (TAU visual), tessera n° 4828 (0015-0311-8315). Ho al mio attivo oltre 156 lavori oggetto di pubblicazione con 33 diversi editori in Italia, Inghilterra, Germania, Francia e Stati Uniti, per un totale che ha già di molto superato le 1500 immagini. Su richiesta, invio le referenze relative. Dal 1987 ho affiancato alla fotografia l’attività giornalistica; come pubblicista scientifico, dal 14/5/2003 sono iscritto all’Ordine Nazionale (Consiglio interregionale di Lazio e Molise), tessera n° 073050. Posso così integrare l’ideazione e il trattamento dell’immagine con i più pertinenti contenuti testuali, a partire dalla fase di ideazione (content creation) fino a quelle di sviluppo e trattamento integrato dei contenuti visivi e testuali (content design). La mia produzione editoriale ha riguardato soprattutto la valorizzazione e tutela del patrimonio storico, artistico e culturale; la promozione di forme di turismo sostenibile nell’area del Mediterraneo; una attenta divulgazione scientifica nel settore delle Scienze della Terra, delle tecnologie legate alla sicurezza, alla protezione civile e alla tutela dell’ambiente. La mia ricerca e prospettiva professionale è quella di un costante affinamento tecnico e stilistico, e di una declinazione sempre più armonica e coerente dei vari aspetti del contenuto. Lavoro in completa autonomia sulla base di preventivo analitico gratuito e lettera di incarico, in regime di parcella per cessione dei diritti di sfruttamento su opera dell’ingegno; soluzione chiara e trasparente col cliente, fiscalmente corretta e che permette percettibili risparmi al committente. NON offro servizi per matrimoni e cerimonie in genere, book per aspiranti attrici/modelle, documentazione di eventi sportivi e manifestazioni politiche, servizi glamour; sono invece esperto e disponibile per fotografia congressuale (Convegni, eventi scientifici e giornate di studio). Dal 1979 propongo servizi di FOTOGRAFIA PROFESSIONALE e CONTENT MANAGEMENT per l’ARCHITETTURA, l’ARTE, l’ARCHEOLOGIA, l’AMBIENTE SINTESI DELLE PRESTAZIONI OFFERTE: FOTOGRAFIA COMMERCIALE • Riprese di interni ed esterni per finalità di intermediazione immobiliare o direttamente per privati (vendita o affitto di immobili, promozione di case vacanze e resort) inclusa consulenza per tecniche di home staging • Still life anche speditivo di prodotti industriali e per grande distribuzione FOTOGRAFIA INDUSTRIALE • Impiantistica e processi produttivi • Realizzazione di archivi aziendali per fini di documentazione tecnica, comunicazione e marketing DOCUMENTAZIONE ARCHITETTONICA E DI CANTIERE • Architettura: documentazione analitica ante operam - vari stati di avanzamento - post operam per cantieri di restauro, tanto strutturale e funzionale che estetico/artistico, sia di singole unità immobiliari che interi complessi • Archeologia: riprese d’insieme o di dettaglio di aree oggetto di campagne di scavo; documentazione di reperti in situ e sezioni stratigrafiche, del recupero e restauro conservativo di reperti di qualsiasi dimensione (sino ai grandi relitti come le Navi romane di Fiumicino) • Nota: se richiesto, le immagini possono essere realizzate in modalità predisposta alla visione stereoscopica o alla fotorestituzione EDITORIA LIBRARIA E PERIODICA • Campagne fotografiche complete per volumi d’arte, saggi scientifici, cataloghi di musei, antiquaria, mostre e collezioni, cataloghi d’asta • Realizzazione di opere di divulgazione e promozione territoriale, brochure e depliant turistici. Database fotografici per hotels • Servizi giornalistici e fotografici per periodici; Coordinamento redazionale ed editing STILL - LIFE • Riprese di beni storico-artistici e reperti archeologici musealizzati, in trasferta con allestimento di una sala di posa in situ • Riproduzioni ad alta risolvenza in digitale o su pellicola/lastra di soggetti bidimensionali, anche senza trasferta dell'originale; macro e microfotografia • Microfilmatura in 35 mm /6x6 /6x7/ 6x9 per archiviazione e ricerca • Campagne per campionari merceologici MOSTRE FOTOGRAFICHE • Content design, coordinamento e realizzazione completa con riprese ad hoc su tema, integrate se necessario da riproduzioni sulla base di immagini e documenti esistenti • Ricerca iconografica, coordinamento redazionale ed editing dei testi connessi all’allestimento (pannelli esplicativi, tavole sinottiche e didascalie) AMBIENTE E TERRITORIO • Servizi di documentazione territoriale: analisi del paesaggio con riferimento agli aspetti geologici, geomorfologici e naturalistici • Documentazione di interventi di ingegneria ambientale, recupero e rinaturalizzazione di siti alterati o compromessi • Telefotografia sino a 30x; macrofotografia da campagna e in studio

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    L'aver affinato le basi culturali sino a un livello universitario, cosa che mi aiuta a meglio comprendere le reali esigenze del cliente e proporgli servizi - alla bisogna, completi anche di articolati contributi testuali - che siano non solo ben fatti ma anche i più efficaci per le sue esigenze di utilizzo dell'immagine. La rigorosa preparazione teorica di base, prima e a a monte dell'esperienza sul campo di oltre 37 anni di attività in fotografia tecnica e 27 nel giornalismo specie di divulgazione scientifica. La formazione interdisciplinare, umanistica (Liceo Classico Ennio Quirino Visconti di Roma) poi scientifica (Dipartimento di Scienze della terra della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza") che mi facilitano nel lavoro permettendomi spesso di anticipare ed aiutare il cliente a definire i suoi desiderata e aspettative, spesso meglio di quanto egli stesso inizialmente non riesca a fare nel richiedermi una campagna o un servizio fotografico.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    La possibilità di lavorare in completa autonomia decisionale, potendomi focalizzare sulla continua ricerca della qualità del servizio anche oltre le legittime aspettative del cliente. E, cosa per me straordinariamente affascinante, l'opportunità di interfacciarmi culturalmente con aspetti (es. strutturali e volumetrici in architettura, stratigrafici e stilistici in archeologia, di impiantistica nelle riprese di processi industriali, di raffinate tecniche di restauro nel recupero conservativo di manufatti artistici antichi) connessi alle competenze delle persone con cui mi interfaccio per documentare i risultati della loro professionalità; questo mi fa vivere in una stimolante sorta di apprendistato permanente... come l'attore, oltre alla mia vita posso indirettamente viverne un po' di cento altre, tutte qualificanti.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    D: Quanto mi costerebbe un servizio fotografico su degli oggetti di mia proprietà / dei locali su cui debbo intervenire o che ho trasformato / per documentare fasi di attività professionale che mi riguardano? R: Dipende sopratutto non tanto, ad esempio, dal numero degli oggetti o dalle loro dimensioni o da quelli degli ambienti di una struttura architettonica, ma dalla valutazione preventiva - equilibrata e realistica - dell'impegno che mi sarà necessario sul piano del tempo totale impiegato, della distanza e difficoltà logistica della trasferta, e della complessità di allestimento, se necessario, di un set di posa. Non è spesso serio proporre a priori un costo "a scatto" se non per quanto attiene delle copie materiali delle immagini realizzate (es. stampe a colori o pannelli); questa modalità di valutazione, nella stragrande maggioranza dei casi a consuntivo porta a notevoli risparmi per il cliente rispetto a quanto avrebbe immaginato, specie se lui è bravo ad organizzare la sessione e ciò che potrà mettermi a disposizione per il mio lavoro (ad esempio spazi per fotografare, collaborazione nello spostamento di oggetti specie pesanti, assistenza logistica da parte di qualcuno se necessario) .

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Avvicinatomi all'immagine still - PER FORTUNA! - ai tempi dell'immagine analogica su pellicola e lastra, formatomi sui "sacri testi" della fotografia professionale (dal Langford, allo Stroebel per le fotocamere a banco ottico, all'immortale "trilogia" di Ansel Adams, ai vari testi di Feininger e così via) nonostante l'introduzione della registrazione digitale delle immagini abbia mutato profondamente il mercato suggerendomi di ampliare l'offerta anche a questa tipologia di fotografie, non ho mai completamente abbandonato le riprese in pellicola: nei miei viaggi, quando rivesto di nuovo i panni del fotoamatore le amate diapositive accompagnano sempre la mia attrezzatura di ripresa digitale.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Il mio primo volume d'arte risale ormai al lontano 1986: "METALWORKS OF THE ISLAMIC WORLD: THE ARON COLLECTION", su testo di James W. Allan, cattedra sul Vicino Oriente islamico del Dipartimento di Arti Orientali dell'Università di Oxford. Di recente per curiosità ho provato a cercarne una copia per un amico sul web, ed ho scoperto che nonostante sia esaurito da molti anni è tuttora assai apprezzato sul mercato dei collezionisti d'arte: oltre mille euro per una copia nuova! http://www.amazon.it/Metalwork-Islamic-World-Aron-Collection/dp/0856673277 Spero che anche l'ultimo fra i volumi che ho curato, appena giunto nelle librerie "Treasures from the Oxus: The Art and Civilization of Central Asia" su testi del Prof. Massimo Vidale possa avere lo stesso successo...