Vocalàrt Studio - Centro Professionale Formazione Cantanti e Produzioni Musicali

Vocalàrt Studio - Centro Professionale Formazione Cantanti e Produzioni Musicali

Via Nomentana, Roma, RM, Italia
Anni di attività
30
Anni di attività
Dipendenti
2
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

Galleria foto

Descrizione

IRENE SPOTORNO Si è diplomata in violino al Conservatorio S. Cecilia di Roma ed ha seguito parallelamente studi e specializzazioni in varie attività e discipline musicali tra cui il canto e nuova didattica della composizione. Appena undicenne era già voce solista negli ensemble corali di R. Cortiglioni e di Nora Orlandi con cui ha svolto attività anche nel doppiaggio musicale cinematografico. Già a diciassette anni era in prestigiosi ensemble orchestrali e da camera come violinista, ha fatto parte del gruppo “Rondò Veneziano”, ha seguito in tour Gianni Morandi come violinista-cantante, ha lavorato continuativamente con compositori come Morricone, Piovani, Ortolani, Savina, Cipriani e altri in varie colonne sonore e poi con cantanti come Mia Martini, Branduardi, R. Zero, Minghi, Ranieri e con tanti altri famosi artisti. Dopo il Conservatorio, contemporaneamente all’insegnamento di violino e di canto, ha suonato in orchestre di Enti prestigiosi quali Sinfonica Abruzzese, Teatro dell’Opera di Roma, Accademia di S.Cecilia, fino ad approdare alla Sinfonica della RAI di Roma dove è stata per diversi anni professore d’orchestra nell’organico stabile lavorando con i più grandi direttori (Muti, Giulini, Mehta, Pretre, Sinopoli etc.) e dove parallelamente alla musica classica, ha lavorato per numerose produzioni radio-televisive con i maestri Ferrio, Canfora, Serio, Vessicchio, Zanotti, Maurizio Fabrizio, Celso Valli, Savio, Caruso e molti altri. Nello stesso periodo costituisce la I.M. produzioni musicali con sede in una grande struttura completa di tre sale di registrazione, scuola di musica e canto, con produzione discografica di lavori di ogni genere musicale e formazione tecnica di cantanti seguiti da lei personalmente. In seguito ha lavorato sempre in RAI come compositore e realizzatore di sigle e intersigle televisive, ha prodotto per RAITRADE sonorizzazioni e commenti musicali su filmati per programmi come “Alle Falde del Kilimangiaro” di RAI 3, in conseguenza dei quali ha realizzato insieme ad altri compositori, lavori in cd-raccolta editi e distribuiti per la vendita dalla RAI. Continua a seguire i suoi numerosi allievi cantanti che cura dall’impostazione vocale al percorso professionale producendo in alcuni casi lavori inediti che li mettano in luce nel loro percorso promozionale. E’ legata in contratto discografico alla HKM con cui ha recentemente pubblicato l’album pop sperimentale “THE VISION” interpretato dal soprano Angela Spotorno che nella promozione si è affiancato in manifestazioni accanto ad artisti come Bob Geldof , e con cui ha in lavorazione prossime iniziative discografiche, di cui l’ ultima uscita I Tunes 2010 è il singolo “Auschvitz” di F. Guccini in una originale rielaborazione lirico-pop. E’ direttore artistico di Vocalàrt Studio, centro di formazione per cantanti e musicisti a Roma. Ha formato l’ensemble vocale e strumentale POLYCHROMIE, di cui lei stessa fa parte e di cui è curatrice di arrangiamenti e direzione artistica specializzato in una personale rilettura del repertorio etnico romano in chiave stilistica di nuova generazione e con cui svolge intensa attività concertistica. MARIA ANGELA SPOTORNO Dopo gli studi di Violoncello presso il Conservatorio “S. Cecilia” in Roma, sua città natale, si dedica al Canto, studiando con Magda Laszlo ed Elio Battaglia. Fa la sua entrata nel mondo della lirica classificandosi come finalista al Concorso della Comunità Europea per giovani cantanti lirici. Vince il Concorso del “ Foyer des Artistes “ con pubblico riconoscimento conferitole presso l’Aula Magna dell’ Università “ La Sapienza” di Roma. Vince il Concorso “ Rocca delle Macìe” ed è finalista al “Toti Dal Monte” per il ruolo di Despina; L’ anno dopo si aggiudica il Primo Premio del prestigioso “William Walton”, debuttando nel ruolo di Elisetta ne “Il Matrimonio Segreto” di Cimarosa. Ha quindi preso parte a numerosi Concerti e allestimenti lirici tra i quali, l’Oratorio ”Christus am Olberg” di Beethoven, diretto al Teatro Comunale di Treviso dal M° Hubert Soudant. In seguito ottiene un notevolissimo successo con 1’“Exsultate, jubilate” di Mozart, diretto dal Maestro Peter Maag, che la vuole per interpretare il ruolo di Rosalinda nel “Barbablù” di Offenbach presso il Teatro Comunale di Bologna, il Teatro Vittorio Emanuele di Messina e il Teatro “Valli” di Reggio Emilia, con la regia di Lorenzo Mariani. Debutta al Teatro Comunale di Cagliari come Fiordiligi nel “Così Fan Tutte” di Mozart diretto dal M° Sanna con la regia di Daniele Abbado; al Teatro del Opera di Roma è acclamatissima Adina ne “L’Elisir d’Amore” di Donizetti diretto dal M° Maurizio Benini. Presta la sua voce al celebre soprano Giuditta Pasta nella produzione RAI sulla vita di Giulio Ricordi, ed incide 1’opera “L’Elisir d’Amore” (edizione Naxos) accanto a Simone Alaimo e Vincenzo La Scola. In continua crescita artistica vince il Concorso “Placido Domingo” e comincia a collezionare importanti successi anche nel campo concertistico esibendosi accanto ad Artisti di fama mondiale come Ruggero Raimondi e Vincenzo La Scola (Concerto per la Pace a Zagabria ), successivamente è protagonista accanto allo stesso Placido Domingo in un grande concerto presso l’ Arena di Turku in Finlandia. All’ Arena di Verona canta accanto a Josè Carreras durante il concerto commemorativo per il 25° anno di carriera del tenore. Viene scelta per il ruolo di Desdemona al Teatro Comunale di Bologna per l’allestimento inaugurale di “Otello” di Verdi, insieme al tenore Kristian Johansson, sotto la bacchetta del M° Thielemann, interpreta il ruolo di Susanna ne “Le Nozze di Figaro” di Mozart al Teatro Comunale di Cagliari, diretta dal M° Lù Jia ed al Festival di Glindebourne e’ Manon Lescaut sotto la direzione di Sir Elliot Gardner. Al Teatro Massimo “Bellini” di Catania prende parte all’ allestimento de “I Racconti di Hoffmann” di Offenbach nel ruolo di Antonia, diretto dal M° Alain Lombard per la regia di Hugo De Ana. E’ inoltre protagonista , in una Tournèe internazionale in Francia, Italia, Germania, accanto al tenore Andrea Bocelli ed è stata “Tosca” al teatro Verdi di Salerno. Ha ricoperto il ruolo di Contessa ne “Le Nozze di Figaro” al Teatro di Trapani. Recentemente ha affrontato una difficilissima prova portando in vari ed importanti teatri italiani un lavoro intitolato “Da Verdi a Mina” del validissimo autore e regista Francesco Micheli che ha trovato nella duttilità timbrica di M. Angela l’interprete ideale per un percorso recitato-cantato nell’arco dell’estensione che va dal pop alla lirica avvalendosi di un’unica voce. È stata nel 2008 tra i protagonisti nella parte musicale della eccezionale maratona televisiva in diretta mondovisione intitolata “la Bibbia giorno e notte” prodotta e organizzata dalla RAI e dal Vaticano. È stata protagonista in varie edizioni dei concerti di chiusura del Tuscia Opera Festival, ultima del 2013 ha interpretato come soprano solista la Messa da Requiem di G. Verdi Da qualche anno a questa parte, Maria Angela ha intrapreso un cammino artistico che valorizza un altro aspetto, non meno importante della sua vocalità. Sperimentando un genere musicale misto di sonorità lirico-pop, ha voluto dar spazio ad altre sue potenzialità timbriche, in arricchimento a quelle già percorse precedentemente nella lirica. E’su questa linea che recentemente si è completata la realizzazione di un prodotto discografico venduto e promosso in Italia e all’estero. Il cd di Angela intitolato “THE VISION”, è un viaggio tra sonorità pop-lirico-elettroniche che edito e promosso dalla HKM production e dall’inglese SILVER OAK, l’ha fatta apprezzare nel panorama musicale per aver costruito e valorizzato un’idea di vocalità nuova, inedita e sperimentale, avvolta nelle particolari ambientazioni sonore di tutti i dieci brani contenuti nell’album. È direttore artistico di Vocalàrt Studio, centro di formazione per cantanti a Roma scuola di formazione per cantanti per tutte le età a livello professionale e amatoriale. concerti di fine anno, produzioni di cd e provini discografici e possibilità per i meritevoli di promozione a livello manageriale con progetti di brani inediti. le insegnanti hanno curriculum di grande professionalità ed eccellenti collaborazioni in Italia e all'estero. incontri di prova gratuiti. Contatti : vocalartstudio2011@gmail.com - www.vocalartstudio.wordpress.com - 3274772505

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    serietà, professionalità, ampiezza di offerta, enorme esperienza e curriculum delle due insegnanti

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    amore per l'insegnamento e inseguire con passione risultati sempre soddisfacenti per gli allievi

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    siamo in grado oltre che di formare l'allievo, di confezionare con propria attrezzatura tecnica, provini, cd, materiale di promozione audio con registrazione e realizzazione finale su brani editi, e su richiesta creazione di brani inediti