Il portale dei Professionisti n°1 in Italia

Trova Sviluppatori di app a Torino

Guarda i migliori 20 vicino a te


Come funziona ProntoPro

Confronta

Decine di Professionisti verificati sono pronti ad aiutarti

Scegli

Controlla prezzo, foto e recensioni.

Contatta

Scrivi ai Professionisti direttamente in chat.

Gratis e senza impegno.


Recensioni dei clienti per Sviluppatori di app a Torino

4.7
Valutazione media su 1200+ recensioni
CORAEL Srl

CORAEL Srl

3 recensioni

“Tuttora lavoro con Corael srl perché ritengo questa collaborazione ottima e proficua. Ad ogni mia necessitá c'é un immediato riscontro e soluzione.”

-
Recensione verificata di Danilo B.
GC

Giulio Carducci

3 recensioni

“Ho chiamato Giulio per fare le foto alla mia laurea. Devo dire che mi sono trovato benissimo, le foto ovviamente scattate bene, riuscendo a riprendere ogni situazione della giornata nel modo migliore....”

-
Recensione verificata di Davide D.
Alberto Furlani

Alberto Furlani

2 recensioni

“Alberto Furlani è un professionista preparato e attento, capace di una visione globale dei progetti che lo porta a trovare soluzioni inaspettate e sicuramente appaganti. Ho avuto modo di collaborare...”

-
Recensione verificata di Cristina C.

Trova sviluppatore mobile a Torino

APGRADE

Emanuele Barra

Chivasso

L' APGRADE è una attività qualificata nel settore informatico che si occupa di come si crea un app a Torino e creare applicazione iOS e android.

Tesis Informatica

Davide Machet

Grugliasco

4 recensioni

Tesis Informatica è uno studio all'avanguardia nello sviluppo di app per android e iOS. Progetta applicazioni per facilitare il lavoro in azienda e per migliorare il marketing di impresa.

Digital Trace di Mario Bondici

Mario Bondici

Settimo Torinese

11 recensioni

Digital Trace di Mario Bondici è un'agenzia che opera nel settore della comunicazione digitale. Effettua analisi di mercato e servizi di promozione grazie allo sviluppo di app per dispositivi mobile.

Graphic at Work

Giuseppe Cangiano

Torino

Graphic at Work è una valida web company, situata nel cuore di Torino; garantisce servizi professionali e qualificati nel creare applicazioni android, e nello sviluppo di siti internet.

Ready Web di Graziadei Egidio

Egidio Graziadei

Torino

Ogni progetto per noi è unico come il tuo business. Siamo un team di giovani professionisti che hanno fatto della passione per le nuove tecnologie e per la comunicazione il proprio lavoro. In costante formazione ed aggiorname…

ADConsult

Antonio Di Chiano

Torino

20 recensioni

Sono nato a Torino nel 1965. Dopo essermi diplomato in Elettronica Industriale ho frequentato il Biennio Propedeutico di Ingegneria a cui è seguita l'iscrizione alla Facoltà di Scienze dell'Informazione. Sono ancora iscritto …

Mirko Brigante

Mirko Brigante

Torino

Sviluppatore esperto su diversi linguaggi di programmazione con particolare attenzione all'innovazione. Cloud compiting, distrubuted system, cross platform, digital process automation, SQL, NoSQL, multithreading, concurrency…

DM

Denys M.

Torino

1 recensione

Offro un servizio di progettazione elettronica, sviluppo software e firmware, progettazione sistemi IoT e domotica.


Le migliori app del momento sono quelle ibride: perché?

Le migliori app del momento sono quelle ibride: perché? - Anatoli Nicolae - Web agency a Torino

Anatoli Nicolae - Web agency a Torino

Anatoli Nicolae - Web agency a Torino - Un'intervista con ProntoPro

Anatoli Nicolae, un ventiquattrenne nato in Romania e trasferito a Torino da più di 12 anni ormai. Già da piccolo è un amante della tecnologia, passione trasformata pian piano in carriera scolastica e poi lavorativa, con la fondazione di thundersquared. thundersquared nasce nel lontano febbraio 2012, individuando una necessità di molti blog tecnologici, di integrare informazioni aggiornate sulle applicazioni iOS recensite nei post, e creando lo strumento adatto sotto forma di plugin per WordPress. Presto i plugin si moltiplicano e thundersquared inizia ad acquisire più clienti. Uno dei clienti è italiano: Rocco Grasso. Dopo una richiesta di supporto, il rapporto si consolida e nascono nuovi progetti in società tra cui anche Hypebun. thundersquared cresce sempre di più e nascono nuove partnership con Red Hat, DigitalOcean e WPEngine per offrire le migliori soluzioni a 360° ai nostri clienti. L’attività viene svolta interamente da remoto, in fondo il loro lavoro è tutto digitale e siamo nell’era in cui la comunicazione a lunghe distanze non è mai stata così semplice. La passione per la tecnologia è il motivo che lo ha spinto a scegliere questo lavoro. Non c’è meglio di lavorare nel campo in cui stimoli la tua passione. Questo ti porta ad amare il lavoro che fai, e di conseguenza farlo molto meglio. Il costante esercizio mentale a cui ci sottoponiamo per trovare una soluzione migliore o anche semplicemente per imparare qualcosa di nuovo. Il mondo digitale cambia ogni secondo ed è molto importante restare aggiornati nel campo sulle nuove tecnologie e strumenti. Siamo noi stessi ad inventare nuovi modi per risolvere nuovi problemi e renderci la vita sempre più facile.

Perché le app android sono spesso migliori di quelle sviluppate per iOS?

Secondo Anatoli le app iOS sono migliori di quelle Android. Questo è dato dal fatto che nell’ecosistema Apple è molto più semplice sviluppare un’app performante perché sia il device che il software a bordo del device viene fatto dalla stessa entità. Nel caso di Android, ci sono sempre più device da supportare con caratteristiche diverse.Alcuni device Android potrebbero certamente avere delle caratteristiche nuove sul mercato, ma l’adozione del pubblico generale è molto lenta data la grossa frammentazione della versione del sistema operativo con versioni più vecchie. Ovviamente la piattaforma incide relativamente poco sull’applicazione, perché ciò che conta è come essa viene sviluppata e ottimizzata per risultare migliore su una piattaforma piuttosto che un’altra.

Quale tipologia di app consiglierebbe ad un'azienda locale che desidera aumentare le vendite dei propri prodotti?

Al giorno d’oggi ci sono tantissimi modi per sviluppare un’app. Ovviamente è sempre meglio puntare alla qualità e alla velocità, ma investire in sviluppo di app native diventa facilmente molto oneroso per le piccole imprese. Sempre più accessibili invece sono le app ibride, ovvero che utilizzano un’unica implementazione contemporaneamente su più piattaforme.Un esempio? React Native e Flutter. Le app ibride ci permettono di raggiungere immediatamente un pubblico più ampio, pubblicando l’app sia su App Store che su Google Play. Il passo successivo sarà migliorare le prestazioni delle app individuali quando sia l’attività che il budget per lo sviluppo delle app crescono, dividendo e ottimizzando le versioni per singola piattaforma.

Qual è il costo di un servizio di sviluppo di un'app aziendale?

Lo sviluppo dell’app parte innanzitutto dal cliente che dovrà avere le idee ben chiare degli obiettivi da raggiungere con l’app, requisiti che poi verranno suddivisi in tre aree d’azione. I tre step dello sviluppo dell’app sono la pianificazione della user experience, per definire le schermate che un utente visualizzerà e le azioni che potrà eseguire.Seguita quest'ultima dalla user interface, per definire lo stile grafico dell’app ed infine l’effettiva traduzione da mockup grafici in codice. Nelle aziende più strutturate questi tre step sono eseguiti spesso da team dedicati, ma questo non significa che l’intero lavoro non possa essere eseguito da un team più piccolo per velocizzare il processo e spendere molto meno sul prodotto finale. Il costo dello sviluppo di un’app quindi si calcola in base agli obiettivi e richieste del cliente, considerando anche se si vuole un’app nativa o ibrida, in quanto con un’app ibrida non si sdoppia il lavoro specifico alle piattaforme.

Quali sono le più importanti tecniche SEO?

Le tecniche SEO più importanti ma anche quelle che portano più guadagni di fronte all’investimento sono principalmente tre: Long-tail keywords: scelta di parole chiave specifiche all’argomento e all’attività, che permette di indirizzare direttamente la nicchia di target e avere molte più possibilità di conversione rispetto ad una parola chiave “generica”.Costanza: impegno di creare contenuti ad intervalli ben definiti (un post ogni giorno, ogni settimana) per fidelizzare i lettori ed “esserci” per il tuo pubblico.Qualità: scelta di argomenti che possono essere effettivamente utili e interessanti dal punto di vista della tua audience—aiutando gli altri, aiuti te stesso.Non bisogna ovviamente sottovalutare l’ottimizzazione del contenuto con titoli, link, testo alternativo delle immagini e velocità delle pagine, in quanto tutto incide sul ranking finale.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto