5 cose da fare per mantenere calda la tua casa

Pubblicato il 9 Gennaio 2019 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Quando fuori fa freddo, non c’è cosa migliore di entrare nella propria casa e sentirsi avvolti dal calore che contiene. Un calore che, però, ci costa caro (letteralmente).  In inverno, infatti, il 70% della spesa domestica mensile è dovuta dal consumo energico del riscaldamento.

Ecco 5 cose che devi fare per mantenere la tua casa al caldo, senza aumentare i consumi del riscaldamento.

Hai bisogno di un Professionista?
Richiedi un Preventivo Gratis

 

1. Utilizza i caloriferi nel modo corretto

calorifero

  📷www.demshop.com

La prima e importante cosa da fare per mantenere la nostra casa al caldo è ricordarsi di far sfiatare i caloriferi, tramite la valvola laterale, ogni volta che ci si accorge che il caldo non si diffonde in modo uniforme sulla loro superficie. Se ciò non viene fatto regolarmente, l’aria all’interno del termosifone ristagna nell’impianto limitando notevolmente l’erogazione di calore.

È consigliabile non coprire la superficie del termosifone con indumenti bagnati. Molti, infatti, usano questo metodo per asciugare o riscaldare velocemente abbigliamento e biancheria ma ciò comporta un’occlusione del calore, che non riuscirà a diffondersi come dovrebbe. Infine, non disporre divani e oggetti davanti alla loro superficie, essi fungono da barriere, perciò è meglio cambiare la disposizione di questi oggetti.

 

 

2. Sfrutta gli oggetti di arredo

tenda

  📷www.alzlive.com

Utilizzare tende trasparenti sulle finestre permetterà di tenere l’aria fredda all’esterno, lasciando che il sole, passando attraverso il tessuto, penetri all’interno della stanza. Utilizzando tende non trasparenti, invece, saremmo costretti ad aprirle per far passare la luce del sole, perdendo però la loro utilità di barriera per il freddo.
Aggiungere un tappeto nella nostra stanza può essere utile non solo per dare un aspetto più accogliente e caldo alla nostra casa, ma anche per impedire al calore di disperdersi attraverso il pavimento. È poi sicuramente più piacevole, in inverno, camminare su un tappeto caldo e morbido, invece che su un pavimento gelido.

Trova un Interior Designer

3. Apri le finestre/chiudi le persiane nei momenti giusti

finestra

  📷www.oknoplast.it

Ogni giorno, andrebbe cambiata l’aria che respiriamo all’interno della nostra casa. Va quindi fatta arieggiare, facendo entrare aria pulita, evitando così anche la formazione di muffa. In inverno, però, ci saranno inevitabilmente sbalzi di temperatura, facendo entrare il freddo dall’esterno. È fondamentale ricordarsi quindi che per arieggiare una casa sono sufficienti dieci minuti, non c’è bisogno di tenere dunque le finestre aperte per tempi prolungati, che potrebbero incidere . È consigliato, inoltre, farlo nelle ore in cui i raggi del sole sono più caldi, tra le 12 e le 14.

Quando invece il sole cala e arriva il buio, ricordarsi di chiudere tutte le persiane o tapparelle è utile a creare un’ulteriore barriera tra il calore della nostra casa e il freddo esterno.

 

4. Munisciti di oggetti che combattono la dispersione

📷www.elpulsodecolima.com

Esistono in commercio prodotti in grado di aumentare la temperatura senza bisogno di elettricità.
Un esempio sono i pannelli riflettenti. Questi oggetti utilizzano un semplice meccanismo (il riflesso) per raddoppiare il potere del calorifero e, allo stesso tempo, impedire la dispersione del calore lungo le pareti.
L’applicazione è semplice, dato che sono dei semplici fogli di polietilene rivestiti di alluminio. Essi vanno applicati dietro il calorifero, aderendo il foglio alla parete.
Molto utili sono poi i paraspifferi. Sono lunghi serpentoni di lana, stoffa o sabbia, il cui obiettivo è parare i colpi di vento che penetrano sotto porte e finestre e che provocano un’entrata continua di freddo.

Trova un Idraulico

5. Fai dei lavori in casa

riscaldare

  📷www.pinterest.com

In casi più estremi, potrebbe essere necessario intervenire con dei lavori di manutenzione o ristrutturazione dell’abitazione.

L’isolamento termico è un sistema atto a diminuire il flusso termico tra due ambienti con temperatura differente.
Alcuni infissi sono talmente datati da necessitare di un piccolo lavoro di ristrutturazione andando a sostituire le guarnizioni. Se queste ultime sono danneggiate comporteranno una labile ma costante entrata di freddo e umidità.
Una buona idea, se non si vuole passare gli infissi in pvc, è comunque immettere doppi vetri per impedire una forte dispersione del calore, risparmiando quasi il 30% sulla spesa della bolletta del riscaldamento.
Se invece abitate in una casa isolata o un vecchio edificio autonomo dalle pareti molto alte, sappiate che tutto il calore tende ad andare verso il tetto. In questo caso è doveroso optare per delle superfici in cartongesso lungo il soffitto, in grado di impedire questa dispersione e far permanere il calore all’interno del locale il più a lungo possibile.

 

Vuoi fare dei lavori di ristrutturazione?

Trova un’ Impresa Edile


Sei un Libero Professionista o un’Azienda di Servizi ?

Iscrivendoti gratis alla nostra piattaforma, ricevi richieste di lavoro da clienti nella tua zona!

La registrazione ti garantisce una pagina personale online visibile da migliaia di potenziali clienti. Non c’è nessun abbonamento né costo fisso. Soltanto se e quando decidi di rispondere ad una richiesta di lavoro che ti interessa, avrai un costo minimo chiaramente esplicitato.

Iscriviti gratis

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.