Come cucinare gli asparagi: alcuni consigli

Pubblicato il 19 ottobre 2018 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Benché gli asparagi siano spesso poco apprezzati, possono essere molto versatili e possiedono anche molte proprietà antidepressive. Infatti, possono essere cotti in acqua bollente, serviti con uova e salmone oppure si possono mangiare anche crudi in insalata. In questo articolo, dunque, vediamo quali sono le proprietà benefiche di questi ortaggi e come cucinare gli asparagi.

Ma ora vediamo un po’ l’etimologia di questo ortaggio.

Il termine asparago deriva dal greco aspharagos e dal persiano asparag, ossia germoglio e si riferisce all’intera pianta ma anche ai germogli della pianta stessa.
L’Asparagus officinalis, dunque, è una pianta sempre verde diffusa nell’Europa centro-meridionale e le sue origini sono antichissime. Di questa pianta esistono sia esemplari femminili che maschili e in particolare, le piante femminili producono bacche rosse contenenti semi neri. Questa pianta diventa commestibile perché su di essa crescono i turioni, che possono essere raccolti quando ancora non hanno raggiunto una consistenza troppo dura e poi mangiati.

Detto questo, esistono diverse varietà di asparagi. Solitamente in commercio si trovano quelli bianchi, viola o verdi, anche se i più consumati rimangono quelli verdi.

Ma, adesso, vediamo alcune proprietà benefiche degli asparagi.

 

asparagi

Preferisci rivolgerti ad uno chef a domicilio?
Richiedi un Preventivo Gratis

Proprietà benefiche degli asparagi

Questi ortaggi possiedono davvero molti benefici, come ad esempio quello di essere molto poco calorici. Infatti, apportano circa 25 calorie per 100 grammi e contengono molte fibre, vitamine C, vitamine B e sali minerali, come il calcio, il fosforo e il potassio. Inoltre, mangiare 100 grammi di asparagi corrisponde ad assumere circa il 75% della quantità quotidiana necessaria di acido folico, che è una sostanza molto importante per la sintesi di nuove proteine e per la moltiplicazione delle cellule dell’organismo. In aggiunta, gli asparagi selvatici, in particolar modo, sono ricchi di sostanze energetiche e vengono persino considerati dei potenti afrodisiaci.

Quindi, perché si consiglia di mangiare gli asparagi?

Lo si consiglia fortemente perché essi sono degli ottimi diuretici e combattono la ritenzione idrica e la cellulite. Inoltre, essi sono dei forti antidepressivi e fanno bene all’umore.
La cosa importante da ricordare, però, è che non conviene mangiarne troppi se si soffre di disturbi renali, di cistiti e di calcoli renali, perché possono contribuire ad aumentare le infezioni, dato che contengono acido urico.

Ma come si scelgono gli asparagi migliori da cucinare?

Come scegliere gli asparagi

Ovviamente, è sempre meglio scegliere quelli più freschi, anche se rischiano di essere duri e quindi di spezzarsi. La cosa importante è che gli asparagi non devono sembrare legnosi e di un colore marrone scuro o troppo chiaro. Inoltre, è sempre meglio controllare soprattutto gli asparagi che si trovano al centro del mazzo che in genere si deteriorano per primi e che quindi possono essere meno buoni e commestibili.

Ma, adesso, finalmente vediamo come cucinare gli asparagi per realizzare e gustare ottimi piatti.

 

Come cucinare gli asparagi

Come si diceva prima, gli asparagi sono molto versatili in cucina. Infatti, essi sono ottimi crudi insieme a una gustosa insalata, ma anche cucinati semplicemente in padella, oppure fatti al forno o a vapore.
Se si decide di cucinarli al vapore, bisogna prima di tutto eliminare con un pelapatate la parte del gambo più esterna e legnosa e poi spezzare l’asparago nel punto di rottura. Mi raccomando, però, non bisogna mai tagliare l’asparago con il coltello.
Se, invece, si preferisce cuocere gli asparagi in acqua bollente, basta raccoglierli in un mazzetto, legarli con uno spago da cucina e poi metterli in piedi in una pentola d’acqua bollente, facendo in modo che le punte restino fuori dall’acqua e cuociano solo con il calore del vapore. Questa è una modalità facilissima di preparazione perché in 10 minuti gli asparagi sono pronti e possono essere conditi semplicemente con olio, sale limone oppure utilizzati per realizzare altre ricette.

In particolar modo, gli asparagi si abbinano favolosamente all’uovo, creando un piatto facile e veloce.

 

Asparagi con l’uovo

Questa ricetta con gli asparagi  è la più famosa, proviene dal nord Italia ed è facilissima da preparare, nonchè molto gustosa.
Per prima cosa bisogna cuocere gli aspargi in acqua bollente. Poi li si posa interi su un piatto, adagiandoci sopra un uovo al tegamino appena cotto nel burro o un uovo in camicia. Infine, si completa il piatto aggiungendo tanto parmigiano grattugiato e un po’ di pepe macinato. Inoltre, se si vuole, si possono aggiungere anche delle scaglie di tartufo.

 

Preferisci rivolgerti ad uno chef a domicilio?
Richiedi un Preventivo Gratis

 

Riassunto
recipe image
Nome ricetta
Come cucinare gli asparagi
Autore
Pubblicato il

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Postato in: Il tuo benessere
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.