Il ghosting: il silenzio-non assenso al termine di un colloquio di lavoro

Pubblicato il 3 maggio 2016 da Matteo
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Il ghosting: il silenzio-non assenso al termine di un colloquio di lavoro

Con il termine inglese “ ghosting ” (sparire, fantasmizzarsi) definiamo una pratica non proprio elegante e utilizzata sempre più spesso dalle aziende in Italia. Tuttavia, in che cosa consiste esattamente il ghosting?

Ogni volta che un candidato si propone per una posizione lavorativa attraverso il metodo tradizionale dell’invio del curriculum, se quest’ultimo corrisponde in tutti o in gran parte dei punti correlati al profilo richiesto da una determinata azienda, viene invitato a presentarsi di persona nei giorni seguenti. Tuttavia, in molti altri casi, tutto tace.

All’improvviso, dopo un iniziale presunto interesse, si sparisce di colpo senza dare alcuna motivazione scritta o per telefono. Il silenzio-non assenso è sicuramente logorante per colui/colei che ha creduto in quel processo di selezione ed ha anche partecipato per un certo periodo ad una lunga serie di selezioni per poi arrivare al fatidico “Le faremo sapere…”.

In questi casi, come bisogna rapportarsi? Bisogna tentare, spesso invano, di contattare il selezionatore e l’ufficio delle risorse umane o semplicemente, conoscendo la trafila, andare oltre? Quali possono essere le motivazioni che spingono un selezionatore a cambiare reazione o comportamento nei confronti di una persona che inizialmente percepiva nei suoi confronti un interesse a proseguire il rapporto intercorso fino alla stipula di un potenziale contratto?

I fattori che determinano una non-conferma possono essere ovviamente molteplici e sono elencati qui di seguito:

  • ci sono altri candidati selezionati, con un profilo più in linea con la posizione richiesta;
  • è stata avanzata una richiesta economica superiore rispetto al budget aziendale;
  • la posizione ricercata è stata sospesa, scegliendo invece di utilizzare il personale interno per coprire quel ruolo;
  • i selezionatori, oberati di lavoro, non hanno perso tempo per ricontattare con un messaggio standard i candidati non considerati idonei;

Ad ogni modo, è davvero possibile pensare a maleducazione o disinteresse da parte dell’azienda se non invia un messaggio di saluti e buona fortuna ai candidati scartati? Qualunque sia la ragione ultima dell’azienda, questo dileguarsi in silenzio è anche in qualche modo un sinonimo di scarso interesse e cura per il personale, che si mostra subito evidente in questa prima fase. Con il tempo questa disattenzione potrebbe anche divenire più pesante, se al contrario si venisse selezionati e trascurati nell’arco della prestazione lavorativa.

Ecco perché il silenzio-non assenso del ghosting può tradursi nella maggior parte dei casi in un buon motivo per continuare a guardarsi intorno.

Articolo di Hospitality Travel and Tourism.

Pubblicato da ProntoPro.it

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Matteo
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.