Ecco tutto quello che c’è da sapere sugli ombrelloni

Pubblicato il 6 settembre 2017 da Fabio
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Oggi abbiamo avuto il piacere di intervistare i responsabili di ombsilvia.it, esperti nella costruzione e realizzazione di ombrelli da sole. Potete ottenere maggiori informazioni su ombsilvia.it

Di che materiali sono costituiti gli ombrelloni?

Gli ombrelloni hanno principalmente una struttura e una copertura. La struttura può essere in legno o alluminio e la copertura in tessuto che può essere cotone acrilico pvc o altro.

Il legno può essere usato per ombrelloni con dimensione fino a 4×4 mt per dimensioni superiori è d’obbligo l’alluminio.

Ogni materiale utilizzato ha dei livelli finitura e qualitativi che possono essere molto vari, parlando di prodotti di qualità il legno deve avere dei trattamenti di verniciatura che consentano la durata all’esposizione alle intemperie e spessori che consentono una buona resistenza al vento un palo per un ombrellone in legno deve essere di 6 cm di diametro e la stecca almeno 25 x 40 mm. Essendo il legno di qualità molto costoso ultimamente si tende ad usare legni compositi. Comunque l’alluminio sembra essere il materiale preferito in quanto non necessita di manutenzione e una volta laccato è praticamente eterno e insensibile ad ogni clima. La cosa determinante è lo spessore che non deve essere inferiore ai 2 mm e superiore per ombrelloni di dimensione oltre i 4×4.

Per ombrelloni piccoli da diametro 180 a 260 si usano stecche in acciaio laccate che sono robuste e flessibili.

Il tessuto è la parte più visibile e più delicata degli ombrelloni, ormai il cotone è stato sostituito dai moderni tessuti sintetici. Un buon tessuto deve essere di base acrilica e tinto in massa per resistere ai raggi uv. In Italia abbiamo la ditta Parà che produce su brevetto il tessuto tempotest che è il massimo a livello internazionale per qualità e chi vuole un che ombrellone sia bello che duraturo dovrebbe valutare l’uso di questo tessuto che anche se è più costoso si ripaga nel tempo.

Esistono poi tessuti acrilici di altre ditte a prezzi inferiori comunque di buona qualità che posso essere usati senza problemi soprattutto per colori chiari panna o bianco che non hanno problemi di scoloritura.

È possibile utilizzare gli ombrelloni sia per ripararsi dal sole che eventualmente proteggersi dalla pioggia?

Un buon tessuto è anche idrorepellente per cui ci può riparare anche in caso di pioggia l’unico problema è nelle cuciture da cui possono filtrare gocce in caso di forti piogge chi avesse bisogno di una impermeabilità totale può usare la copertura i pvc che essendo saldata non è soggetta a questo inconveniente.

Dopo quanto tempo andrebbe sostituito un ombrellone?

Un buon ombrellone se usato con cura può durare per sempre, il tessuto quando sporco si sostituisce e eventuali rotture sono sempre riparabili. Certo se si parla di ombrelloni di importazione la durata media è di una stagione e purtroppo la tendenza è quella di usare questi prodotti.

Come vengono ancorati al suolo?

L’ombrellone di solito è appoggiato al suolo con una base in cemento ma se possibile può essere fissato anche con fischer o gabbie in ferro cementate a terra.

Che tipologie esistono di ombrelloni?

L’ombrellone a palo centrale è il capostipite di tutte le categorie e comprende il tipo piccolo tondo da usare in spiaggia o in giardino fino a quelli grandi con dimensioni di 4×4 3×3 o tondi in diametri da 3 metri fin a 4 mt.

Quelli a palo laterale non hanno l’ingombro del palo in mezzo e si dividono in tre categorie.

Sospesi sono i classici che hanno il palo di uscita fisso, poi ci sono quelli retrattili che hanno il palo di uscita mobile in modo da liberare chiudendosi il plateatico e quelli multipli che hanno più ombrelloni sospesi su un unico supporto.

Ultimamente si sono sviluppati ombrelloni che chiamiamo giganti e partono da misure 5×5 fino a 10×10 sono ombrelloni che grazie a un meccanismo telescopico quando si aprono muovono abbassandosi un palo telescopico in modo che anche avendo grandi coperture si riescono a chiudere agevolmente senza raggiugere dimensioni esagerate.

 

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Fabio
Postato in: La tua casa
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.